Da 63 anni sceglie Pesaro per le sue vacanze, la francese Renée Roblot “ospite graditissima della città”

la francese Renée Roblot 1' di lettura 26/05/2022 - È una gratissima ospite, Renée Roblot, francese residente a Melun, poco lontana da Parigi che, da 63 anni sceglie Pesaro per passare l’estate. «La sua è la storia di un legame d’amore con la nostra città» ha detto il vicesindaco e assessore alla Bellezza Daniele Vimini nel consegnarle l’attestato con cui la ringrazia «per la presenza e per l’affetto costante; una dimostrazione del fatto che se ci innamora di Pesaro, difficilmente la si lascia».

Affetto che è riuscito a coinvolgere anche le sue amicizie italiane e quelle d’Oltralpe, che l’accompagnano nei suoi soggiorni estivi, «in un passaparola che ci inorgoglisce e testimonia la bella accoglienza che Pesaro sa regalare» aggiunge Vimini.

«Sono venuta per la prima volta nel ‘59 per studiare Giurisprudenza a Urbino e ho scelto Pesaro come luogo in cui dormire e passare le serate. La città mi è subito piaciuta e abbiamo deciso di tornare, ogni estate, in questa splendida città. Fino a che, mio figlio Giles ha conosciuto una ragazza in spiaggia, Annalisa, e se ne è innamorato. Ora vivono in Francia e tornano, ogni agosto a passare l’estate a Pesaro insieme a me» ha raccontato Renée, accompagnata dalla consuocera Lia Milotti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-05-2022 alle 12:05 sul giornale del 27 maggio 2022 - 1031 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c9g4