Vitri” Delusione per il Programma triennale dei lavori pubblici: assenti i progetti dell’Ospedale di Pesaro e della seconda parte di Sassocorvaro”

2' di lettura 24/05/2022 - Il Programma triennale dei lavori pubblici di competenza della Regione Marche per il triennio 2022 2024 - afferma la consigliera regionale Micaela Vitri - delude ogni promessa e aspettativa.

Nel momento in cui l’Europa mette a disposizione risorse senza precedenti, la Regione potrebbe modernizzare tutto il territorio, mentre emerge una totale incapacità di progettazione. Il dato del 2021 parla di un anno di stasi, in cui si sono investiti solo 9 milioni per i lavori pubblici, quanto un comune medio-piccolo, dimostrazione dell’incapacità della Giunta di elaborare una visione strategica e mettere a terra le risorse per il rilancio delle Marche.

Guardando invece questo piano l’impressione è quella di aver messo una Ferrari in mano a un minorenne senza patente. E’ vero che aumentano gli investimenti previsti nel triennio, passando da 124 a 139 milioni nel nuovo piano, ma la programmazione è la stessa degli anni precedenti. Bene che si confermino tanti progetti importanti già iniziati gli anni scorsi. Penso ad esempio agli investimenti nelle ciclovie: nella provincia di Pesaro-Urbino circa 9,9 milioni per quella del Foglia(3,5 milioni), Pesaro-Unione Pian del Bruscolo(2 milioni) e del Metauro( 4.370.412,23 milioni), che proseguono in blocco l’idea della giunta precedente dei percorsi lungo le aste fluviali. A questi si aggiunge 1.050.782,07 milione per il Bike Park del Montefeltro nel parco del Sasso Simone e Simoncello, già iniziato nel 2020.

Considerato che la parte più corposa del piano va come sempre all’edilizia sanitaria (quasi 49 milioni, cioè il 35% circa), rimaniamo delusi per l’assenza dei progetti più attesi. Tra tutti manca proprio l’ospedale di Pesaro, nonostante i 150 milioni stanziati per la sua realizzazione siano già stati messi a bilancio. Guardando indietro di qualche anno vedo che invece per quello di Fermo erano bastati pochi mesi per inserire il progetto di fattibilità tecnico- economica nel piano. Nessuna traccia nemmeno della ristrutturazione del secondo edificio dell’Ospedale di Sassocorvaro, né nel PNRR né in questo piano. Deduco che l’intenzione della Giunta Acquaroli sia di lasciarlo in degrado oppure in mano al privato, a dispetto di tutte le promesse fatte in campagna elettorale. I 49 milioni vanno a progetti previsti in passato: Poliambulatorio di Offida, Casa di Riposo di San Ginesio(Macerata), Ospedale di Comunità a Tolentino, Palazzina per emergenze sanitarie all’Ospedale di Fabriano, Demolizione e ricostruzione del Distretto Sanitario a Sarnano. Dove sono i progetti di tutti gli interventi annunciati nel Masterplan dell’edilizia sanitaria?

L’unica novità del piano per il nostro territorio riguarda i lavori dell’area del mercato ortofrutticolo Codma di Fano con un impegno di spesa di 1,35 milione.


da Micaela Vitri
Consigliera Regionale PD





Questo è un articolo pubblicato il 24-05-2022 alle 18:43 sul giornale del 25 maggio 2022 - 296 letture

In questo articolo si parla di regione marche, pesaro, pd, consiglio regionale, Micaela Vitri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c8XC





logoEV
logoEV