Concerto per voce ed organo per il centenario di Renata Tebaldi

3' di lettura 24/05/2022 - Il fascino intramontabile del soprano di fama internazionale Renata Tebaldi celebrato in un concerto per voce ed organo venerdì 27 Maggio, alle ore 21.00, presso la Chiesa Monumentale di San Giovanni Battista: ad esibirsi il soprano Giulia Costantini, il mezzosoprano Polina Anikihina e il tenore Giovanni Castagliuolo, allievi del Conservatorio G. Rossini di Pesaro, accompagnati all’organo dalla prof.ssa del Conservatorio G. Rossini di Pesaro Giovanna Franzoni, con la presentazione di Eleonora Rubechi Mensitieri.

Il concerto, organizzato dal Circolo Amici della Lirica G. Rossini, rientra nelle celebrazioni di Pesaro per Tebaldi100, per festeggiare il centenario dalla nascita della nostra celebre concittadina; verranno eseguite musiche di G.B. Pergolesi, G.S.B. Mercadante, F.Tavoni e G. Rossini.

“Ringrazio il Circolo Amici della Lirica, una realtà culturale consolidata della nostra città, per partecipare con entusiasmo e vitalità alle sfide che vede coinvolta tutta la città, la celebrazione del centenario di Renata Tebaldi, in vista anche della mostra che prenderà il via nelle sale del Museo Nazionale Rossini a Luglio, e il grande traguardo di Pesaro Città della Cultura 2024, cui sicuramente il Circolo saprà dare il suo contributo” commenta il vice sindaco e assessore alla Bellezza Daniele Vimini“ questo concerto ci permette tra l’altro di tornare in uno tra i luoghi più suggestivi di Pesaro, che per molto tempo è stato chiuso al pubblico, la chiesa di San Giovanni, con le straordinarie memorie che custodisce”.

“Il Conservatorio quest’anno festeggia i suoi 140, così come il Circolo Amici della Lirica spegne quest’anno le sue 45 candeline” sottolinea il direttore del Conservatorio Fabio Masini “ma soprattutto sono le storie, le passioni, le figure, che costituiscono un terreno comune condiviso dal Conservatorio e dal Circolo, che auspicano ad essere un punto di riferimento per i giovani. Il Conservatorio quest’anno festeggia anche i suoi figli illustri, tra cui Renata Tebaldi: dare l’apporto dei nostri allievi più meritevoli per questo concerto costituisce il giusto tributo alla sua memoria, segnando la volontà di collaborazione con tutte le istituzioni musicali che vivono nella città di Pesaro”.

“Il legame che unisce il Conservatorio e il Circolo Amici della Lirica G. Rossini è nato sin dalla fondazione del nostro sodalizio, nel 1977” spiega il vice presidente del Circolo Vittorio Gorgoni “sottolineato nel 2012 dall’attribuzione del Rossini d’Oro al Conservatorio Rossini. Come Circolo siamo onorati, con questo concerto, di contribuire alla celebrazione di Renata Tebaldi, grazie al sostegno dell’amministrazione comunale e dei talentuosi cantanti del Conservatorio che si esibiranno per noi venerdì”.

“Per una concertista è una grande emozione suonare in onore dell’indimenticabile Renata Tebaldi, collaborando col Conservatorio e contribuendo, nel contempo, a portare avanti i 40 anni di storia del Circolo Amici della Lirica” conclude la presidentessa del Circolo Giovanna Franzoni” non solo, suonare con giovani dalle doti così straordinarie è il coronamento massimo per una artista: preparare questo concerto è stata occasione di arricchimento vicendevole che speriamo colga il favore della cittadinanza”

Ingresso libero fino esaurimento posti; informazioni al 347/9031121.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2022 alle 18:39 sul giornale del 25 maggio 2022 - 225 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Circolo Amici della Lirica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c8Xl