Centri estivi a Vallefoglia, tante le proposte offerte ai bambini

2' di lettura 18/05/2022 - Il Sindaco della Città di Vallefoglia Sen. Palmiro Ucchielli e gli Assessori all’Istruzione Avv. Barbara Torcolacci e alle Politiche Sociali Dott.ssa Daniela Ciaroni, comunicano che anche quest’anno sono numerose le proposte dei centri estivi organizzati nel territorio comunale rivolte ai bambini per permettergli di stare ancora insieme dopo la fine dell’anno scolastico e garantire nello stesso tempo anche un servizio ai genitori che sono impegnati in attività lavorativa.

Presso la Scuola dell’Infanzia “Regina Reginella 1” di Montecchio, precisano gli Amministratori, si terrà dal 4 al 30 luglio il Centro Estivo Educativo organizzato direttamente dal Comune rivolto ai bambini della infanzia e primaria attivo dalle ore 7.30 alle ore 18.30, con possibilità di uscita alle ore 12.00 senza pranzo oppure alle ore 14.00 o alle ore 18.30 con pranzo. Il servizio accoglie prioritariamente i bambini con disabilità e bambini con famiglie monoparentali e con entrambi i genitori lavoratori.

Presso la Piscina Pian del Bruscolo, precisa invece il Sindaco e Presidente dell’Unione dei Comuni Palmiro Ucchielli, organizzato dalla piscina intercomunale, attivo dalle ore 7.30 alle ore 13.00, viene proposto un centro estivo con attività di nuoto, giochi all’aperto e laboratori nel parco antistante la piscina.

A Montecchio, nel Centro di Aggregazione Memè Perlini, organizzato dalla Cooperativa Polis che gestisce per conto del Comune la struttura, verrà organizzato il “Centro Estivo Jump” dal 6 giugno al 14 settembre tutte le mattine dal lunedì al venerdì dalle ore 7.45 alle ore 13.00, con possibilità di rimanere a pranzo e uscire alle ore 14.30 o alle ore 16.00.

Altro Centro Estivo in programma, organizzato dalla “Casa di Oz”, si svolgerà presso l’anfiteatro “G. Carloni” del plesso scolastico di Bottega nel periodo dal 4 luglio al 5 agosto, dalle ore 7.45 alle ore 13.00 senza pranzo, rivolto ai bambini dai 3 ai 10 anni dove verrà proposto un’attività motoria inclusiva con giochi di gruppo, giochi acquatici, laboratori di musica, lettura e disegno.

L’Istituto Comprensivo “Giovanni Paolo II” di Montecchio, invece, attiverà un centro estivo gratuito per i bambini della scuola primaria con durata di due settimane presso la Scuola “Regina Reginella 2” come già organizzato lo scorso anno.

Infine, anche le Società Sportive Dilettantistiche che gestiscono i diversi impianti di proprietà comunale, organizzeranno altri centri estivi indirizzati principalmente a bambini e ai ragazzi che vogliono praticare le diverse discipline, quali calcio, pallavolo, basket e mini basket.

Come si vede, conclude il Sindaco, sono ampie e diversificate le proposte offerte per la prossima estate, Vallefoglia ancora una volta si dimostra giovane, vivace e dinamica anche sotto questo aspetto per venire incontro sia ai desideri dei bambini che alle necessità delle famiglie.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-05-2022 alle 11:04 sul giornale del 19 maggio 2022 - 380 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune, vallefoglia, Comune di Vallefoglia, vallefoglia pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c7YL





logoEV
logoEV
logoEV