La Vuelle Under 19 alla Final Four della Next Gen Cup

2' di lettura 12/05/2022 - Emozioni e soddisfazioni in casa Vuelle per il ritorno della Prima Squadra ai Playoff scudetto a dieci anni di distanza dall’ultima volta ma grandi traguardi li ha raggiunti anche il Settore Giovanile: l’Under 19 della Carpegna Prosciutto Papalini Basket Pesaro infatti da giovedì 5 a sabato 7 maggio è stata impegnata nel Girone D della Next Gen Cup, competizione riservata alle 16 formazioni giovanili dei club di Serie A 2021/2022.

Ottimi risultati per la squadra allenata da Coach Giovanni Luminati che – grazie ai successi contro Napoli e Brescia prima della sconfitta indolore contro Trento – ha staccato il pass per la Final Four in programma venerdì 13 e sabato 14 maggio sul parquet dell’Enerxenia Arena di Varese.

“Siamo molto soddisfatti del risultato centrato e anche della bellissima atmosfera avvertita alla Vitrifrigo Arena; sono contento per i ragazzi che hanno mostrato delle ottime cose sia a livello individuale che collettivo. Siamo alla seconda Final Four in tre edizioni di questa manifestazione, un risultato mai banale. Ci tengo a rivolgere un grande ringraziamento all’Aurora Basket Jesi e alla Oxygen Bassano del Grappa per i prestiti di Octavio Maretto, Lamine Tandia e Gianmarco Fiusco: tre ragazzi molto validi che si sono subito inseriti benissimo nel nostro gruppo anche a livello caratteriale e morale”, evidenzia Luminati.

“Ora ci attende la Final Four di Varese – prosegue l’allenatore dell’Under 19 pesarese – dove saremo presenti con lo stesso roster impegnato alla Vitrifrigo Arena. Puntiamo a divertirci godendoci un bel match che ci vedrà in campo su un parquet storico come quello di Masnago e contro un’avversaria del calibro di Treviso che vanta una grande tradizione, oltre ad elevate qualità fisiche e tecniche”.

“I ragazzi si sono meritati questo traguardo che è frutto anche dell’ottimo lavoro dello staff tecnico che ho l’onore di guidare formato da Mattia Costa, Alfredo Iannetti, Paolo Calbini, Eliano Crudelini, Giorgio Forlani e Matteo Malaventura che ogni giorno mettono al servizio dei giovani giocatori le loro conoscenze per farli crescere costantemente”, conclude Luminati.

Grande soddisfazione per tutta la squadra e a livello individuale anche per Umberto Stazzonelli, premiato da LegaBasket come MVP del girone D.

La semifinale che venerdì 13 maggio alle 17:30 vedrà la Carpegna Prosciutto Papalini Basket Pesaro impegnata contro la Nutribullet Treviso sarà trasmessa in diretta streaming su Discovery+; la vincente affronterà in finale una tra Varese e Cremona con palla a due prevista per sabato 14 maggio alle 13:45 (match trasmesso in diretta su Eurosport 2 – canale 211 della piattaforma Sky – e in streaming su Discovery+).







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-05-2022 alle 08:38 sul giornale del 13 maggio 2022 - 564 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, pesaro, vuelle, victoria libertas, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c62A





logoEV
logoEV
logoEV