Ultimo appuntamento con i Concerti Aperitivo della Filarmonica Gioachino Rossini

Filarmonica Gioachino Rossini 2' di lettura 05/05/2022 - Si tiene domenica 8 maggio alle ore 11, alla Chiesa della Annunziata di Pesaro, l’ultimo concerto della rassegna Concerti Aperitivo, promossi dal Comune di Pesaro con la Filarmonica Gioachino Rossini e l’AMAT, con il contributo della Regione Marche e il sostegno di Sistemi Klein.

Ad esibirsi questa volta sarà l’Ensemble quartetto d’archi, fiati e arpa della Filarmonica Gioachino Rossini, costituita dai musicisti Ana Julia Badia Feria e Cecilia Cartoceti, violini, Michela Zanotti, viola, Antonio D’Antonio, violoncello, e poi Cristina Flenghi, flauto, Davide Felici clarinetto, e Tatiana Alquati, arpa.

Il programma è basato su alcune suite e trascrizioni per l’ensemble archi e fiati con arpa di repertorio esclusivamente francese: Darius Milhaud La cheminée du roi René op. 205, Maurice Ravel Pavane pour une infante défunte versione clarinetto e quartetto d'archi, Jules Massenet Meditation, da "Thais" per violino e trio d'archi, Claude Debussy Le Petit Nègre in Do magg, Gabriel Fauré Sicilienne op.78 e Pavane op. 50 per flauto e quartetto d'archi, Maurice Ravel Introduzione e allegro per arpa (Settimino).

La Filarmonica Gioachino Rossini, nasce grazie all’impegno di Michele Antonelli, Direttore Artistico, e di un gruppo di musicisti con alle spalle una consistente attività artistica nazionale ed internazionale, esordisce nel 2014 all’Auditorium Pedrotti di Pesaro. Dal giugno 2015 il M° Donato Renzetti assume il ruolo di Direttore Principale della Filarmonica. La FGR debutta al Rossini Opera Festival nel 2014, dove ritornerà per tutte le edizioni successive, e collabora con il prestigioso progetto formativo La Bottega Peter Maag di Verona. Inizia un’intensa attività concertistica anche internazionale, due volte al Beiteddine Art Festival in Libano, con Juan Diego Florez e Anna Netrebko, e per due volte alla Royal Opera House di Muscat, in Oman, con opere di Rossini per il ROF, per L’occasione fa il ladro, nel 2018, e L’inganno Felice nel 2020; oltre ad altri importanti concerti alla Royal Albert Hall di Londra, al Mozarteum di Salisburgo e al Musikverein di Vienna. Dopo un cd su musiche italiane con Juan Diego Florez, nell’aprile 2019 la Filarmonica pubblica per DECCA il box cd Rossini Complete Ouvertures, con la registrazione integrale in edizione critica delle sinfonie di Gioachino Rossini, eseguite con la direzione del M° Renzetti. Dopo il Rossini Opera Festival 2020 in presenza e alcune produzioni in streaming, nel dicembre 2020 la FGR produce un dvd con la Quinta Sinfonia di Tchaikosvky, diretta da Donato Renzetti, circuitato dalla rivista AMADEUS. Nel 2021 dopo alcuni concerti cameristici, la FGR partecipa alla edizione 2021 del ROF, e nel mese di settembre effettua una registrazione discografica con il compositore Maurizio Fabrizio. A dicembre 2021 esce un cd della FGR con la Sinfonia n.1 di Brahms diretta da Donato Renzetti.

Biglietto 10 euro, biglietteria Teatro Sperimentale 0721 387548.


da AMAT
Associazione Marchigiana Attività Teatrali
 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-05-2022 alle 11:26 sul giornale del 06 maggio 2022 - 306 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, pesaro, amat, Filarmonica Gioachino Rossini, Associazione Marchigiana per le Attività Teatrali, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c5ND





logoEV
logoEV
logoEV