Redaelli (Forza Italia) e Macchini (Ascoltiamo Pesaro): Un nuovo sgambatoio per le zona Porto Mare

Redaelli (Forza Italia) e Macchini (Ascoltiamo Pesaro) 2' di lettura 04/05/2022 - “Occorre uno sgambatoio nella zona Porto - Mare”. Questa la richiesta del consigliere comunale di Forza Italia Michele Redaelli e del consigliere di quartiere Alberto Macchini. “Proponiamo all’Amministrazione due aree idonee ed utilizzabili da subito: Parco Molaroni ed il parcheggio di Villa Marina”.

Continua il lavoro del consigliere comunale Michele Redaelli per la valorizzazione degli sgambatoi comunali che in questo caso si è concentrato sulla zona Porto Mare dove non è presente nessuna struttura. “Da tempo seguo le tematiche che riguardano gli amici a quattro zampe ed i servizi che li riguardano. Nel novembre scorso ho presentato in Consiglio Comunale un report in cui evidenziavo lo stato di fatto delle aree adibite a sgambatoio ed una serie di proposte di miglioramento. Il lavoro è stato particolarmente apprezzato e l’Amministrazione ha preso l’impegno di accettare il percorso proposto. Fra le criticità individuate avevo segnalato la necessità di realizzare un’area nella zona Porto Mare che ne risulta attualmente sprovvista.

In questi mesi, insieme al consigliere di quartiere Porto – Mare della lista Ascoltiamo Pesaro Alberto Macchini abbiamo effettuato diversi sopralluoghi, ci siamo confrontati con i residenti ed abbiamo elaborato due proposte che abbiamo presentato ufficialmente con una lettera protocollata indirizzata all’Assessore di competenza”.

“Per il nuovo sgambatoio abbiamo identificato due aree”, spiegano Michele Redaelli e Alberto Macchini “uno spazio interno al parco Molaroni ed una porzione del parcheggio di Villa Marina.

Nel Parco Molaroni risulterebbe semplice dedicare un’area, che non impatti con le attività già in essere e che risulti compatibile con il luogo e l’immobile che sono di un certo pregio. L’area verde e ombreggiata, con predisposizione di rete idrica ed elettrica, ha tutte le carte in regola per essere opportunamente recintata e dedicata a sgambatoio. Il Parco ne trarrebbe beneficio perché aumenterebbero le persone che lo vivono, andando a contrastare anche quei fenomeni di “cattiva frequentazione che purtroppo talvolta accadono.

La seconda area, individuata come alternativa, è interna al parcheggio di Villa Marina. C’è infatti una porzione che per ragioni strutturali non può essere adibita a parcheggio auto. Questa parte, vicina al muro di confine, potrebbe essere opportunamente riconvertita e adibita a sgambatoio. Tra i vantaggi c’è sicuramente la facilità di accesso (nei mesi non estivi) e la possibilità di valorizzare uno spazio ad ora inutilizzato.

“Ci auguriamo che l’Amministrazione raccolga la nostra proposta e si attivi al più presto”. Concludono il consigliere comunale Michele Redaelli ed il consigliere di quartiere Alberto Macchini. “Per realizzare un’opera di cui molte persone del quartiere hanno un concreto bisogno e che concorrerebbe ad un maggiore decoro di tutta la zona mare e ne aumenterebbe i servizi anche in chiave turistica”

Michele Redaelli – Consigliere Comunale Forza Italia

Alberto Macchini – Consigliere di Quartiere Porto – Mare – Ascoltiamo Pesaro


   

da Michele RedaelliAlberto Macchini





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-05-2022 alle 12:30 sul giornale del 05 maggio 2022 - 656 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/c5A5





logoEV
logoEV
qrcode


.