Presentato il progetto di attività fisica adattata per le persone con Sclerosi Multipla

Presentato il progetto di attività fisica adattata per le persone con Sclerosi Multipla 2' di lettura 02/05/2022 - AISM Pesaro, Lions Club Pesaro Host, la Medicina dello Sport, Distretto di Pesaro dell’ASUR Area Vasta 1 e la Palestra MOVENS di Pesaro presentano l’avvio del progetto di attività fisica adattata (AFA) dedicato alle persone con Sclerosi Multipla (SM)

Mercoledì 20 aprile alle ore 19,30 presso la palestra MOVENS di Pesaro, si sono incontrati i rappresentanti delle soprascritte realtà per dare l’avvio formale alla iniziativa - progetto AFA che coinvolge numerose persone con sclerosi multipla.

Per attività fisica adattata – AFA- si intendono quei programmi di esercizio non sanitari, svolti in gruppo, appositamente disegnati anche per persone con SM; gli istruttori delle attività di benessere sono soggetti competenti, laureati in Scienze Motorie specializzati nella fisiologia clinica dell’esercizio e promozione della salute nelle patologie cronico degenerative, inclusa la S.M.

Le persone in contatto con la Sezione di Pesaro sono oltre 100 e sono seguite a seconda dei bisogni e delle caratteristiche del territorio. Già dallo scorso anno, attraverso una riattivazione delle attività della sezione e un sostanzioso contributo economico da parte del Lions Club Pesaro Host e della Fondazione Cassa di Risparmio di Fano e di Rete del Dono è stato possibile pensare e programmare un corso mirato per il benessere fisico delle persone con SM.

I fondi raccolti sono stati convogliati ai servizi di accoglienza e sportello, supporto alla mobilità e attività fisica adattata e supporto psicologico a favore delle persone con sclerosi multipla e dei loro familiari.

In particolare l’attività fisica adattata è stata rilevata come un bisogno dalla maggior parte delle persone e sono stati avviati i contatti con la Medicina dello Sport del Distretto di Pesaro della ASUR Area Vasta 1 che ha fornito immediatamente un contributo fondamentale per l’avvio del progetto, svolgendo la valutazione medica delle persone con SM avviandole all’attività fisica con un programma personalizzato adattato ai bisogni e condizione di fragilità delle stesse.

La collaborazione con la Palestra fisioterapica MOVENS di Pesaro ha reso possibile attivazione del percorso di benessere che coinvolge ad oggi ben 14 persone della provincia di Pesaro. L’avvio dei corsi è previsto per l’inizio del mese di maggio.

“La serata è stata un’occasione preziosa per celebrare una nuova collaborazione con il Lions Club Pesaro Host che speriamo possa proseguire - afferma Ivonne Pavignani, Commissario di AISM Pesaro Urbino “e allo stesso tempo per permettere all’AISM di implementare la ricerca di ulteriori partnership allo scopo di finanziare le attività a beneficio delle persone con sclerosi multipla e dei loro familiari del nostro territorio”

“Questa iniziativa sarà certamente la prima nella collaborazione nata tra AISM di Pesaro e il Lions Club Pesaro Host – conferma il Presidente Federico Valentini - iniziativa che ben si coniuga con la mission We Serve di tutti noi Lions”


   

da AISM
Sez. provinciale Pesaro e Urbino





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-05-2022 alle 10:31 sul giornale del 03 maggio 2022 - 901 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, sclerosi multipla, aism, pesaro e urbino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/c45E





logoEV
logoEV
qrcode


.