Antenne di telefonia mobile e tecnologia 5G: il Comune promuove un ciclo di incontri

1' di lettura 27/04/2022 - Antenne di telefonia mobile e tecnologia 5G: al via da domani, il ciclo di incontri organizzato dal Comune di Pesaro destinato, ai consigli di Quartiere e del Municipio di Monteciccardo, alle associazioni locali e ai cittadini, per «Informare la cittadinanza su un’infrastruttura primaria per la città, che garantisce innovazione e competitività e che non nuoce alla salute». 

Per tre pomeriggi, a partire da giovedì 28 aprile, sempre alle ore 18:30, nel salone di palazzo Gradari, in via Rossini, si parlerà dunque di telecomunicazioni, di tecnologia, salute e infrastrutture di comunicazione elettronica insieme a tecnici, professionisti e rappresentanti dell’Amministrazione comunale.

Presenti al primo appuntamento di domani, durante il quale saranno mostrati “i siti idonei per la telefonia”, Giorgio Catenacci, direttore tecnico scientifico Arpam (Agenzia regionale per la protezione ambientale), Marco Baldini, dirigente Servizio di Epidemiologia Ambientale e Barbara Scavolini del Servizio Territoriale del Dipartimento Provinciale di Pesaro di Arpam, che approfondiranno «tematiche ad alto contenuto tecnico per garantire una corretta informazione».

Si prosegue giovedì 5 maggio, sempre alle 18:30, a palazzo Gradari, con l’appuntamento incentrato sul tema delle “Infrastrutture di comunicazione elettronica e innovazione” insieme ai docenti dell’Università Politecnica delle Marche, per poi concludere, con l’incontro del 12 maggio destinato all’approfondimento delle tematiche legate alla salute insieme a medici e ricercatori.

Per partecipare è necessario indossare mascherina FFP2. Ingresso libero fino a esaurimento posti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-04-2022 alle 13:55 sul giornale del 28 aprile 2022 - 1724 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/c35y





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode


.