Coronavirus Marche: dopo oltre un mese riprendono a crescere i nuovi contagi

1' di lettura 25/04/2022 - Questa settimana nelle Marche i tamponi positivi sono stati 12.528, circa 900 in più degli 11.605 dei sette giorni precedenti. Era dal 20 marzo che questo dato non cresceva.

Malati
Lo scorso anno nella scorsa settimana i contagi funo 2007 e nel 2020 445. Al contario gli attualmente positivi sono 7.010, erano 8849 la settimana scorsa, 7.386 nel 2021 e 3.080 nel 2020. Questi dati evidenziano che il decorso della malattia è molto più breve di un anno fa, ormai inferiore ad una settimana.

Ospedali
Migliora anche la situazione negli ospedali. I ricoveri in area medica sono 181, poco meno dei 190 di sette giorni fa ma molti, molti meno dei 568 del 2021 e dei 1067 del 2020. In terapia intensiva i ricoveri sono 5, due in meno di sette giorni fa. Erano 88 lo scorso anno e 108 il primo anno della pandemia. Il 56% dei ricoveri e il 62% dei ricoveri in terapia intensiva sono di persone non vaccinate.

Decessi
Quello che non migliora è il numero delle vittime. Sono 28 questa settimana, contro i 29 di sette giorni fa. Ci consola che il numero sia molto migliore dei 78 dello scorso anno e dei 109 del 2020.

Domani
La crescita dei contagi, nonostante questa settimana abbia avuto un giorno lavorativo in meno, può preoccupare. A questo si aggiungono anche i tanti malati che non vengono registrati.
Ma è proprio per questo: il fatto che il Covid non fa più paura e da cui ci si guarisce velocemente, nonostante la crescita dei casi possiamo guardare alle prossime settimane con serenità.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie). 
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"







Questo è un articolo pubblicato il 25-04-2022 alle 14:14 sul giornale del 26 aprile 2022 - 843 letture

In questo articolo si parla di attualità, michele pinto, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c3DV