Due legni e un gol annullato, pareggio del Gabicce Gradara sul campo dell'Osino Stazione

2' di lettura 16/04/2022 - Il Gabicce Gradara infila il decimo risultato utile di fila (sei vittorie e quattro pareggi) cogliendo un punto sul campo dell’Osimo Stazione (0-0). Un match vivo con entrambe le squadre a sfiorare la marcatura.

Nel primo tempo gli ospiti sono andati a segno con Prandelli al 19’ ma l’arbitro ha annullato perché l’attaccante avrebbe toccato la sfera con la mano nel rinvio del portiere finito addosso all’attaccante. Alla mezzora Osimo Stazione vicina alla marcatura con bomber Cavaliere che ha calciato a lato al volo da buona posizione.

Nella ripresa il Gabicce Gradara ha colpito due legni con Cinotti, subentrato al 20’ a Grandicelli uscito per infortunio: prima il palo all’8 con palla uscita a lato alla sinistra del portiere e al 29’ la traversa con una botta da fuori area. In virtù degli altri risultati – tutte le avversarie dirette per i playoff hanno pareggiato - la classifica non è cambiata: il Gabicce Gradara è sesto ad un punto dai playoff. Domenica prossima match casalingo contro la Filottranese.

A fine partita il tecnico Mirco Papini è soddisfatto del punto: “Allunghiamo la serie utile a dieci risultati utili e questa è la cosa positiva unitamente al fatto che per la terza partita di fila non abbiamo subito gol. Ai punti avremmo meritato la vittoria in virtù della nostra maggiore pericolosità, dei due legni interni con la buona sorte che non ci è stata amica, di un paio di tap in mancati su due ottime sponde di Prandelli e della rete annullata: la decisione dell’arbitro non mi ha convinto perché il rinvio del portiere era stato addosso al nostro attaccante. Peccato, la sullo 0-1 la partita sarebbe cambiata. E’ stata una battaglia come mi aspettavo, una partita in cui l’agonismo ha prevalso sull’aspetto tecnico e noi solo a tratti abbiamo avuto la fluidità di gioco necessaria e anche i primi caldi hanno inciso in qualche maniera. Comunque ci abbiamo provato con tutte le nostre forze e ai miei giocatori non ho assolutamente nulla da rimproverare”.

Il tabellino

Osimo Stazione - Gabicce Gradara

OSIMO STAZIONE C. D.: Bottaluscio; Cucinella, Rinaldi, Gigante, Ippoliti; Staffolani, Gyabaa Douglas, Polenta, Taddei (80' Mazzocchini); Cavaliere (56' Varoli) (90' Francelli) , Masi. A disp. Polenti, Bassotti, Catena, Marconi, Gelli, Fangelli. All. Fenucci.

GABICCE GRADARA: Fabbri; Maggioli, Costa, Vaierani (65' Montebelli) , Sabattini; Grassi, , Innocentini, Vegliò, (85' Passeri), Prandelli (70' Roselli); Grandicelli (23' Cinotti), Di Addario. All. Papini. A disp. Bulzinetti, Ulloa, Magi, Difino, Serafini. All. Papini

ARBITRO: Cocci di Ascoli Piceno.

NOTE: Ammoniti: Cavaliere, Varoli; Maggioli, Innocentini. Recupero: 2’ pt. e 3’ st.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-04-2022 alle 21:02 sul giornale del 17 aprile 2022 - 307 letture

In questo articolo si parla di sport, gradara, gabicce, asd gabicce gradara, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c17g





logoEV
logoEV
logoEV