Il Gabicce Gradara espugna il campo della Passatempese

2' di lettura 10/04/2022 - Il Gabicce Gradara espugna con merito il campo della Passatempese per 2-0 ed entra nella zona playoff (quinto posto) aspettando il risultato del Valfoglia che gioca domenica in casa contro l’Osimo Stazione (è a -2 in classifica).

Per la squadra di Papini è il nono risultato utile (sei vittorie e tre pareggi). Una curiosità: al 28’ della ripresa per un infortunio di un collaboratore dell’arbitro, la partita è proseguita con due dirigenti a svolgere il ruolo di assistenti.

Dopo un primo tempo chiuso sullo 0-0 con una ottima occasione da gol sprecata da Prandelli a tu per tu con il portiere, la squadra di Papini nella ripresa è andata a segno con Vaierani su rigore per atterramento in area di Prandelli ad opera di Zoli e poi con deviazione vincente dello stesso attaccante su punizione dalla destra di Costa con palla nell’angolino. Un successo meritato in virtù della supremazia territoriale esercitata nell’arco dei 90 minuti, delle occasioni create (nel primo tempo padroni di casa pericolosi con Ferreira su cui si è opposto Fabbri) su un campo che non permetteva belle giocate, e del carattere. Ora la squadra di Papini (indisponibili Ciaroni, Grassi e Cinotti) è attesa da un’altra trasferta, sul campo dell’Osimo Stazione.

A fine gara il tecnico Mirco Papini è prodigo di elogi per i suoi giocatori: “La squadra ha interpretato bene al partita che si presentava alla vigilia difficile per il bisogno di punti dell’avversario; per la seconda partita di fila non abbiamo subito gol: non abbiamo rischiato nulla e oltre alle due reti avremmo potuto sfruttare meglio certi traversoni dal fondo. Abbiamo vinto con merito perché più della Passatempese abbiamo cercato i tre punti. Buona la prova anche sul piano del temperamento e dell’agonismo, siamo stati bravi a non rispondere alle provocazioni dell’avversario”.

IL TABELLINO

PASSATEMPESE - GABICCEGRADARA 0-2

PASSATEMPESE: Campana, Zoli, Esposito, Maraschio (9’ st Agostinelli L.), Mandolini, Catena (20’ st Lorenzini), Capomagi, Stortoni (20’ st Pigliacampo), Nemo, Martiri, Ferreira (35’ st Agostinelli M.). All. Busilacchi

GABICCEGRADARA: Fabbri, Difino, Costa, Vaierani (38’ st Montebelli), Passeri, Sabattini, Vegliò (46’ st Magi), Serafini (10’ st Innocentini), Prandelli, Di Addario, Roselli (1’ st Grandicelli). All. Papini.

Arbitro: Paoloni di Ascoli Piceno

Reti: 12’ st Vaierani (rig), 35’ st Prandelli






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-04-2022 alle 11:11 sul giornale del 11 aprile 2022 - 252 letture

In questo articolo si parla di sport, gradara, gabicce, asd gabicce gradara, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cZaR





logoEV
logoEV