Legge sul fine vita, sabato la raccolta firme

1' di lettura 08/04/2022 - Sabato 9 aprile 2022 dalle ore 16,30 alle 20,30, la Cellula Coscioni di Pesaro organizza a Pesaro in via Branca all'altezza del San Domenico (mercato delle erbe) una raccolta di firme per un "Appello al Parlamento" in relazione alla legge sul fine vita. Si vuole superare le discriminazioni contro le persone malate e per evitare di perdere alcuni diritti già conquistati.

Si chiede al parlamento di modificare la proposta attualmente in discussione per avere una legge che renda davvero tutte le persone libere di scegliere sulla propria vita fino alla fine.

La proposta attualmente in discussione impedirebbe infatti alle persone affette da sofferenze insopportabili e patologie gravissime, la possibilità di essere aiutate a morire perchè non " tenute in vita da trattamenti sanitari" (malati di cancro o con alcune malattie degenerative).

Sarebbero escluse anche le persone completamente immobilizzate che non possono autonomamente porre termine alla propria vita.

L’Associazione Luca Coscioni è una associazione no profit di promozione sociale. Tra le sue priorità vi sono l’affermazione delle libertà civili e i diritti umani, in particolare quello alla scienza, l’assistenza personale autogestita, l’abbattimento della barriere architettoniche, le scelte di fine vita, la legalizzazione dell’eutanasia, l’accesso ai cannabinoidi medici e il monitoraggio mondiale di leggi e politiche in materia di scienza e auto-determinazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-04-2022 alle 08:51 sul giornale del 09 aprile 2022 - 447 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Associazione Luca Coscioni, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cYBj





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode


.