Sacche zainetto personalizzate: come scegliere i migliori modelli

4' di lettura 04/04/2022 - Le sacche zainetto sono gadget molto versatili: sono accessori perfetti per la vita di ogni giorno, perché possono essere adoperate per il tempo libero e le passeggiate, per il lavoro, per la palestra e così via.

Se vuoi fare un regalo utile ai tuoi clienti e ai dipendenti della tua azienda, ti consigliamo allora le sacche zainetto personalizzate. Senza dimenticare quanto questi prodotti siano funzionali per le fiere, perché permettono di tenere a portata di mano dépliant, penne, taccuini ed eventuali souvenir acquistati presso gli stand!

Nelle prossime righe ti daremo dei suggerimenti su come scegliere le migliori sacche personalizzabili. La cosa migliore è fare un’analisi preliminare dello scopo del dono e del target di riferimento, per essere sicuri di selezionare il modello più adeguato alle esigenze.

Ti stai chiedendo dove si ordinano gadget di questo tipo? Uno shop affidabile e professionale è il sito di Gadget365, che fornisce un ampio assortimento di sacche zainetto – ma anche di zaini veri e propri e di borse. In realtà, il catalogo di gadget365.it è ricco di articoli eccellenti per la promozione di un business, tutti da personalizzare con elementi grafici che simboleggino la tua impresa.

I clienti possono beneficiare di una bozza gratis prima della stampa, di spedizioni rapide e di una certa varietà di metodi di pagamento. In più, la garanzia dura un anno: tutte queste condizioni delineano un servizio efficiente e trasversale.

Torniamo, quindi, al nostro argomento principale. Come si individua la sacca zainetto più adatta a ogni necessità?

Il materiale

Un primo fattore su cui bisogna riflettere è il materiale della sacca. Tra i più diffusi ricordiamo il poliestere: una soluzione longeva, resistente all’usura e anche di grande impatto visivo perché personalizzabile con numerose tinte e finiture.

Le sacche zainetto di poliestere sono molto apprezzate dagli sportivi. Esse, infatti, non si rovinano per l’umidità che aleggia nelle piscine e negli spogliatoi delle palestre.

Ci sono, poi, le sacche in cotone (che può essere anche biologico). Prodotti eco-friendly, ottimi per sostenere una vision rispettosa dell’ambiente. Lo stesso vale per i modelli in RPET, ossia PET riciclato.

Un altro materiale impiegato per le sacche è il TNT, tessuto non tessuto. Queste sacche sono tra le più morbide e comode. Esistono sacche di felpa, sacche di canapa, sacche di fibra di bambù ecc.

I colori

Alcune sacche zainetto conservano la tonalità del materiale di base; altre, invece, sono decorate con sfumature accese o pastello.

In teoria, una sacca personalizzabile può essere di qualunque colore. Puoi sceglierne una bianca o nera, una rossa, una blu cobalto, una rosa antico e così via. La decisione dipende sostanzialmente da due elementi: le gradazioni del tuo logo, che deve essere messo in risalto sullo sfondo, e i valori che vuoi trasmettere. Ogni nuance evoca una particolare sensazione, come insegna la psicologia dei colori nel marketing.

L’ampiezza della superficie

In linea di massima, le sacche zainetto hanno dimensioni standard. Possono esserci, comunque, dei prodotti leggermente più grandi o più piccoli: i secondi, per esempio, sono perfetti per i bambini. Ciò che conta è che la superficie sia abbastanza vasta da accogliere il tuo logo, in modo che sia ben leggibile anche da lontano (questo è fondamentale nel corso delle fiere e degli eventi!).

Il metodo di stampa

Quando si tratta di gadget personalizzati, bisogna selezionare anche il metodo di stampa più indicato. Il migliore, per le sacche zainetto, è la serigrafia: una tecnica che consente di raffigurare loghi, scritte e disegni con la massima precisione e in maniera nitida.

Con la serigrafia, avrai l’esatta replica del colore desiderato. Inoltre, una sacca adornata tramite serigrafia non risente dei lavaggi in lavatrice anche se frequenti.

I dettagli

Una sacca zainetto può essere personalizzata con dettagli di vario tipo:

  • chiusura a strozzo o a coulisse;
  • manici alternativi per portare la sacca a mano;
  • tasche interne;
  • spallacci da alternare ai cordoncini.

Questi particolari sono importanti per creare articoli unici ed esclusivi. Per il resto, ogni modello può essere arricchito con un logo, con uno slogan, con un disegno stilizzato, con i contatti di un negozio…

I criteri da rispettare

Le sacche zainetto personalizzabili devono rispettare requisiti legati all’estetica e alla funzionalità. Devono essere gradevoli alla vista e curate in tutti gli aspetti: ciò anche grazie all’utilizzo di una buona tecnica di stampa e di tonalità brillanti.

Scegli materiali che siano al tempo stesso resistenti ed ecologici. Le sacche eco sono tra le più apprezzate in assoluto, poiché sono un segno di premura verso il destinatario e anche verso l’ambiente.

Valuta il budget da investire in questi gadget, e di conseguenza il rapporto qualità-prezzo del prodotto. In commercio ci sono sacche più economiche e più costose, per ogni esigenza. Tuttavia è meglio non risparmiare troppo, per non rischiare di donare sacche zainetto scadenti!






Questo è un articolo pubblicato il 30-03-2022 alle 16:08 sul giornale del 04 aprile 2022 - 184 letture

In questo articolo si parla di lavoro, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cWdb


logoEV
logoEV
logoEV