Reddito di Cittadinanza, Accoto e Ruggeri (M5S): “A disposizione per accompagnare imprenditori nella ricerca del personale”

Accoto e Ruggeri 2' di lettura 29/03/2022 - “Siamo solo a Marzo e alcuni imprenditori marchigiani hanno già deciso di ricominciare la loro crociata contro il Reddito di Cittadinanza. La stessa cosa è successa la scorsa estate quando qualcuno ha preferito lamentarsi del sussidio a mezzo stampa invece di offrire posti di lavoro contrattualizzati correttamente e remunerati il giusto”. E’ quanto affermano la Sen. Rossella Accoto, Sottosegretaria al Lavoro e alle Politiche Sociali, e Marta Ruggeri, Consigliera M5S in Regione Marche.

“Leggiamo di ristoratori che lamentano di non trovare personale per poi giustificare questa difficoltà con faciloneria addebitandola al Reddito di Cittadinanza. Auspichiamo però che vogliano continuare la loro ricerca di personale con serietà e professionalità. Se invece questo sfogo diventa il solito ‘cavallo di Troia’ per puntare il dito sui più deboli, percettori di RdC, allora non possiamo che suggerire la stessa cosa che ripetiamo da tempo: i lavoratori non vanno cercati con il passaparola ma bisogna rivolgersi ai Centri per l’Impiego.

Nel 2019 il Reddito di Cittadinanza è stato creato con lo scopo di collegare i percettori al mondo del lavoro ma per fare questo bisogna anche utilizzare i canali di ricerca giusti. Come prevede la norma, tra l’altro modificata lo scorso dicembre, se si utilizzano i Cpi, in caso di rifiuto del lavoro ci sarebbe l'interruzione della percezione del reddito. Questo contribuirebbe a far emergere quei soggetti inattivi che non sono realmente alla ricerca di un lavoro creando così un circolo virtuoso a beneficio sia dei ristoratori, che avrebbero personale, sia della stessa collettività.

Come rappresentanti del territorio non possiamo che essere dalla parte di chi ha voglia di assumere personale e per questo rilanciamo e ci mettiamo a disposizione per guidarli in questo percorso di ricerca.

Ci rendiamo disponibili per accompagnare alcuni di questi ristoratori, albergatori o imprenditori, che hanno nella stagione estiva il periodo di maggiore affluenza, nel CPI più vicino. Tra l’altro Pesaro ha un Centro che conosciamo bene e che lavora con estrema dedizione: qui, ne siamo certe, una volta seguito l’iter corretto per la ricerca del personale, i lavoratori non mancheranno” hanno concluso Accoto e Ruggeri.


da Marta Ruggeri
Consigliere regionale M5S





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-03-2022 alle 07:16 sul giornale del 30 marzo 2022 - 611 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, consigliere regionale, Movimento 5 Stelle, M5S, marta ruggeri, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cVG7