La Vuelle spreca, Brescia mette un parziale di 17-0 ed espugna la Vitrifrigo Arena

4' di lettura 28/03/2022 - La 24° giornata di Serie A vede proseguire la cavalcata vincente della Germani Brescia che trova la 12^ vittoria consecutiva. La Vuelle dopo avere disputato un'ottimo primo tempo ed essere stata in vantaggio anche di 16 punti, cede la vittoria alla Leonessa.

PRIMO QUARTO
Mejeris dall'arco apre la partita e mette i primi 3 punti della Vuelle. Dopo 2 minuti di gioco Della Valle trova il canestro del sorpasso e quello dell'allungo per il 5-8 di Brescia. Ci pensa il capitano a rimettere in parità l'incontro, Delfino mette la tripla del 10 a 10 a 6' dal termine. Altra bomba sul parquet della Vitrifrigo Arena per il nuovo vantaggio della Vuelle con Tambone. Della Valle sta dominando questo primo quarto, decisivo al tiro e in difesa. +2 Brescia dopo 7 ' di gioco. Anche Lamb si iscrive alla partita, suo il canestro del 20-17. Si gioca punto su punto, a 1'20" dalla sirena Della Valle dalla lunetta rimette avanti la Germani 22-23, replica Lamb per il 24-23, che poi trova anche la tripla del 27-23 e il libero che chiude il primo quarto sul 28-20.

SECONDO QUARTO
Zanotti festeggia con la tripla la sua 100esima presenza in serie A. Dopo due minuti di gioco la Vuelle vola a +9, 35-26. Stanford agguanta il rimbalzo difensivo e vola in attacco dove subisce fallo e mette un punto dalla lunetta per il +10, massimo vantaggio di Pesaro. La Leonessa prova a reagire e coach Banchi chiama il time out sul 38-30 a 5'44" dal riposo. Bresciani che accorciano a -5, ma la Carpegna Prosciutto spinge sull'acceleratore e con la tripla di Moretti si riporta nuovamente a + 10, 43-33. Si complica la situazioni falli per la Vuelle con Moretti e Tambone a quota 3. Demetrio porta la Vuelle al massimo vantaggio, 47-35 ad un minuto dalla sirena. Moss trova la tripla che riavvicina Brescia, poi commette il fallo che manda Jones alla lunetta: un punto a segno per il 48-38. Ultimo possesso per la Germani che non trova il canestro.

TERZO QUARTO
Due canestri di Burns inchiodano a canestro il -6 di Brescia. Ma le palle recuperate dalla Vuelle lanciano Delfino, Moretti e Mejeris per il + 15. Tiro extra per un tecnico alla panchina di Brescia ed è 58-42. Ottima la difesa della Vuelle che produce 10 palle perse per la Germani. Controparziale di Brescia, 6-0, che costringe Banchi al time out a 4' dal termine sul 60-50. La Vuelle allunga ma Brescia prova a tornare in partita con la tripla del -9. Un presunto fallo in attacco di Brescia, non fischiato, accende il pubblico della Vitrifrigo Arena sul 64-55. Ultimo giro di orologio, Brescia è a -7. Petrucelli dall'arco mette la bomba che riavvicina pericolosamente Brescia a -4. Si chiude 64-60.

QUARTO QUARTO
Si riparte dal +4, ma Brescia chiude in contropiede e si porta a -2. Carpegna che non segna da 5 minuti. Ancora un tiro dalla distanza sbagliato da Pesaro, mentre la Leonessa trova la parità, parziale di 14-0 per i bresciani. Tripla di Moss e parziale di 17-0 per la Germani che mette il muso avanti, 64-67. Sanford sblocca la Vuelle e Moretti rimette avanti Pesaro. Una partita che si gioca sul filo delle difese. A metà quarto la bomba di Brescia porta i lombardi a +4. Canestro di Brescia in transizione ed è +6. Fase di gioco concitata, Tambone sbaglia tre liberi. Troppe le palle perse della Vuelle, ben 16. Jones, il migliore relizzatore del match, riporta Pesaro sotto di 2. Meno 5 punti ad un minuto dalla sirena. La difesa della Vuelle apre un'autostrada a Petrucelli che deposita a canestro il nuovo +5 di Brescia. Ennesima palla persa della Carpegna Prosciutto che commette anche fallo. Bomba di Delfino del -3, ma Brescia dalla lunetta rimette due possessi. Lombardi che tengono palla fino allo scadere e passano a Pesaro per 83-88.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie). 
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"





Questo è un articolo pubblicato il 27-03-2022 alle 21:29 sul giornale del 28 marzo 2022 - 1951 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, redazione, pesaro, vuelle, victoria libertas, articolo, Carpegna Prosciutto Basket Pesaro, Kevin Bertoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cVjk





logoEV
logoEV
qrcode


.