Dipartimento materno-infantile, Biancani: "Buona notizia, confermata l'apertura ad ottobre"

biancani 2' di lettura 22/03/2022 - "Ringrazio l'assessore per aver mantenuto l'impegno sul Dipartimento Materno-infantile al San Salvatore di Pesaro, confermando ufficialmente in Aula la riapertura a fne estate, in risposta a una serie di interrogazioni, tra cui una a mia firma. Il mio grazie anche a tutto il personale medico e infermieristico che in questi due anni ha garantito con grande impegno e professionalità il servizio dopo il trasferimento a Fano, affrontando grandi sacrifici.

La riattivazione del reparto è una buona notizia, un traguardo importante, per il quale in questi anni si sono impegnati consiglieri di maggioranza e opposizione, e sul quale continueremo a vigilare per il mantenimento dei tempi, con la data di riattivazione prevista ad ottobre, a conclusione dei lavori necessari per il ripristino della piena funzionalità.

Nel corso di questi mesi ho presentato quattro interrogazioni, sottoscritte anche dalla consigliera Micaela Vitri del gruppo Pd, per sollecitare il ripristino della struttura, un'esigenza non solo della città di Pesaro, ma dai Comuni dell'intero territorio, tra i quali Vallefoglia, Montelabbate, Tavullia, Gabicce e Gradara. Era importante ridare spazio e dignità ad un dipartimento che rappresenta un'eccellenza, in grado di garantire con la multidisciplinarietà risposte adeguate anche alle situazioni più gravi. Ricordo l'aumento della mobilità passiva nella nostra provincia registrato negli ultimi due anni, con circa 200 partorienti che nel 2021 si sono rivolte a Rimini, per un incremento di quasi il 20% rispetto al 2020, con una spesa per la sanità marchigiana di circa 260.000 euro.

Adesso, per poter garantire la piena funzionalità e il mantenimento dei tre presidi - Fano, Urbino e Pesaro - sarà indispensabile potenziare nei prossimi mesi il personale, assegnando un maggior numero di medici e infermieri.

Resta purtroppo inascoltata, al momento, la nostra richiesta di attivare un punto di pronto soccorso pediatrico, oggetto di una precedente interrogazione alla quale l'esecutivo ha dato riscontro negativo. Si tratta di una funzione, in vista della stagione estiva, ancora più necessaria, con l'aumento delle presenze turistiche e con la mancata riattivazione del servizio di guardie mediche in tutti i comuni del territorio".


da Andrea Biancani
Consigliere Regionale 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-03-2022 alle 18:04 sul giornale del 23 marzo 2022 - 586 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, andrea biancani, consigliere regionale, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cUdQ





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode


.