Picchiati e rapinati dopo la discoteca: aggrediti due 20enni

1' di lettura 21/03/2022 - Un sabato notte da dimenticare per due 20enni riminesi dopo una serata passata in discoteca a Gabicce Mare.

La lite, l'inseguimento, l'aggressione e la rapina. Il tutto è iniziato all'interno della discoteca dove una coppia di giovani riminesi è venuta alle mani con due ragazzi stranieri.

A quel punto, per non avere problemi, i due romagnoli hanno deciso di uscire dal locale e dirigersi verso casa in auto. Ma il tragitto non è stato in solitaria, dietro loro è comparsa l'auto degli albanesi che hanno affiancato i riminesi costringendoli a fermarsi a Gabicce Mare.

Ne è scaturita una rissa con calci e pugni ed è spuntato fuori pure un cric che i due stranieri hanno utilizzato per spaccare il mezzo dei due 20enni, poi rapinati di cellulari e portafogli.

Le vittime, risalite in auto, si sono dirette al pronto soccorso di Rimini dove hanno ricevuto le cure del caso. I due 20enni hanno riportato ferite ed ecchimosi.

I medici hanno avvertito le forze dell'ordine che ora indagano. Preziose saranno le immagini delle telecamere di sorveglianza.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie). 
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"





Questo è un articolo pubblicato il 21-03-2022 alle 09:00 sul giornale del 22 marzo 2022 - 8942 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, pesaro, rimini, gabicce, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cTEE





logoEV