Stop plastica in mare, una legge dimenticata

Spiagge invase dalla plastica, Legambiente: "Problema gravissimo" 2' di lettura 19/02/2022 - L’inquinamento del mare proviene in gran parte dai fiumi e si può tentare di ridurlo in diversi modi, purché ce se sia la volontà.

«La giunta Acquaroli non ne sta mostrando – afferma la capogruppo consiliare di M5S, Marta Ruggeri – Purtroppo nelle Marche è ancora senza seguito la specifica legge approvata all’unanimità dall’assemblea regionale, nel marzo scorso su iniziativa dei 5 Stelle, che di fatto giace dimenticata».

L’inerzia della Regione, che dunque prosegue da quasi un anno, stride con l’esempio di attenzione proveniente dalla vicina Rimini, dove si stanno sperimentando misure analoghe a quanto previsto dalla legge promossa dai 5 Stelle marchigiani. «Lungo il Marecchia, il fiume del capoluogo romagnolo – prosegue Ruggeri – si sta sperimentando una barriera acchiappa-plastica e i risultati conseguiti finora mi sembrano senz’altro interessanti. In cinque mesi di attività sono stati bloccati 6 metri cubi e mezzo di plastica, 200 bottiglie di vetro, altri rifiuti di vario genere e 200 litri d’acqua con idrocarburi».

L’intervento di Ruggeri è dunque un invito rivolto alla Regione, perché sia più attiva nel promuovere politiche di tutela ambientale. «Proteggere l’ecosistema marino dall’inquinamento – conclude la capogruppo consiliare dei 5 Stelle – è una sfida decisiva per il futuro del pianeta, da affrontare con grande energia. Si pensi che Wwf Italia stima in quasi 600.000 tonnellate all’anno l’apporto al mare Mediterraneo di plastica proveniente da fiumi e torrenti. Un problema enorme, affrontarlo richiede consapevolezza diffusa. Ognuno deve contribuire alla soluzione al meglio delle sue possibilità. Lo fanno i cittadini virtuosi, lo fanno i gruppi spontanei che si riuniscono sulle spiagge per raccogliere rifiuti, deve farlo anche la Regione».


da Marta Ruggeri
Consigliere regionale M5S





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-02-2022 alle 17:00 sul giornale del 20 febbraio 2022 - 441 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, legambiente, spiagge, consigliere regionale, plastica, Movimento 5 Stelle, M5S, marta ruggeri, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cMUd