Vitri:”Inserire la Casa della Salute di Vallefoglia nel PNRR"

casa della salute montecchio 2' di lettura 09/02/2022 - Inserire il potenziamento della Casa della Salute di Vallefoglia nel piano da finanziare con il PNRR. Questa è la richiesta che ho formulato oggi con un'interrogazione urgente in Consiglio Regionale - dichiara la Consigliera Vitri - ma la risposta confusa e superficiale dell'Assessore Saltamartini mi lascia allibita.

A 20 giorni dalla scadenza per la presentazione dei progetti al Governo, per accedere ai primi 182 milioni sulla sanità, si scopre che la bozza del piano della Regione è tutta da rifare. Pur avendo saputo i giorni scorsi che alcuni interventi previsti, come l'adeguamento antincendio delle strutture esistenti, non sono ammissibili, l'Assessore oggi invece ha ribadito che questi interventi strutturali avranno la priorità. È sconcertante che si corra il rischio di perdere risorse preziose per il rilancio della sanità marchigiana a causa dell’incapacità e dell’improvvisazione della destra che governa la Regione Marche.

Ad oggi sappiamo solo che la bozza del piano regionale prevede nelle Marche 42.494.802 euro per 29 Case di Comunità, 23.178.983 euro per il restyling degli Ospedali di Comunità e 2,6 milioni di euro circa per 15 centrali operative territoriali. Mi auguro che la Casa della Salute di Vallefoglia, struttura sanitaria strategica per un territorio che conta circa 50000 abitanti e 6000 imprese, riceva i finanziamenti adeguati per una piena funzionalità anche se la risposta di Saltamartini non lascia presagire nulla di buono. Inaugurata nel novembre 2017, oggi ha bisogno urgentemente di lavori di ampliamento per poter ospitare ulteriori servizi a favore della comunità come il dipartimento materno-infantile, la medicina sportiva e del lavoro, la donazione del sangue e la terapia del dolore.

Grazie ai fondi in arrivo dal PNRR, le Case di Comunità saranno punti di riferimento imprescindibili nel territorio e dovranno essere luoghi delle cure primarie e strumento attraverso cui coordinare tutti i servizi offerti, in particolare ai malati cronici con la presenza di equipe di medici di medicina generale, pediatri, medici specialisti, psicologi,infermieri, fisioterapisti, assistenti sociali. Il PNRR rappresenta una grande opportunità per il rafforzamento della medicina del territorio, perchè chiede proprio un nuovo modello sanitario, in cui le Case di Comunità sono presidi fondamentali.

Per questo occorre cogliere questa occasione unica, mettendo la struttura di Vallefoglia nelle condizioni di offrire tutti i servizi necessari così da evitare il sovraffollamento degli ospedali di Pesaro, Fano e Urbino. Insieme ai miei colleghi vigilerò che queste risorse siano spese nell'interesse generale della collettività.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie). 
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"

da Micaela Vitri
Consigliera Regionale PD





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-02-2022 alle 08:40 sul giornale del 10 febbraio 2022 - 236 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, pesaro, montecchio, pd, consiglio regionale, casa della salute, comunicato stampa, Micaela Vitri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cKy9