Pesaro Città che legge incontra Massimo Pandolfi e Silvia Milani

Massimo Pandolfi e Silvia Milani 2' di lettura 26/01/2022 - Continuano gli incontri con gli autori promossi da Pesaro Città che Legge: un’occasione per incontrare scrittori già amati - o per scoprirne di nuovi - che raccontano i loro libri più recenti ma anche la loro esperienza di scrittura. Sabato 29 gennaio alle 18 in una delle Biblioteche di Quartiere più amate e frequentate della città: la Biblioteca Louis Braille di Baia Flaminia (piazza Europa).

Questa volta l’appuntamento è con Massimo Pandolfi e la sua Antologia dell’invisibile e altre meraviglie, a cura di Silvia Milani, 2021, in.edit edizioni, una raccolta di racconti scritti dal 1971 ad oggi. A conversare con Pandolfi e Milani ci sarà Antonino Di Gregorio. In programma anche letture di brani del libro a cura di Lucia Ferrati.

Laureato in Botanica all’Università di Bologna, naturalista docente e ricercatore per lunghi anni all'Università di Urbino, Massimo Pandolfi ha sempre considerato il mondo dell’ambiente naturale come fonte mirabile di meraviglia e curiosità scientifica; per questo la sua scrittura è piena di riferimenti reali ed immaginari. Ha viaggiato per il mondo in lungo e in largo toccando tutti i continenti. I suoi scritti sono pubblicati in Spagna, Germania, Francia, Romania, Belgio. I suoi racconti sono pubblicati nelle antologie più importanti a partire dagli anni ’60. Nel 2018 ha pubblicato per In.edit edizioni Tra l’uro e la bardana, opera composita di paleoantropologia, cucina preneolitica e tradizionale con scritti del fantastico. Fa parte del GSE, collettivo di scrittura, con il quale ha pubblicato il romanzo Alabama. E’ autore di numerosi testi di divulgazione scientifica nelle scienze naturali e biologiche.

Laureata in Lettere Moderne e docente di tecniche di narrazione e consulente editoriale, Silvia Milani ha ideato e curato i lavori del Gruppo di Scrittura Estemporanea (GSE), confluiti nel romanzo Alabama (Ventura Edizioni–2020). E’ autrice del saggio Universal robots – la civiltà delle macchine, per Delos Digital (2017). Redattrice di testi e contenuti culturali per il web (Tom’s Hardware–Retrocult), organizza laboratori sperimentali di scrittura collettiva.

Ingresso fino ad esaurimento posti disponibili; nel rispetto delle norme sanitarie vigenti richiesti green Pass rafforzato e mascherina FFP2.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-01-2022 alle 10:32 sul giornale del 27 gennaio 2022 - 738 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro, massimo pandolfi, Silvia Milani, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cHwz





logoEV
logoEV
logoEV