L’illuminazione pubblica intelligente fa bene all’ambiente

Marche Multiservizi 2' di lettura 26/01/2022 - Si chiamano certificazione ESCO e attestazione SOA, ma significano capacità di eseguire una valutazione sui consumi energetici, proporre un progetto di miglioramento, realizzare gli interventi ed assicurare prestazioni e risultati dell’impianto.

Le visite ispettive condotte nei giorni scorsi dagli enti di certificazione e verifica hanno confermato a Marche Multiservizi il riconoscimento delle sue competenze nel settore dell’efficientamento energetico della pubblica illuminazione.

Ai territori che decidono di riqualificare il proprio sistema di illuminazione è assicurato risparmio energetico, controllo dei costi, minori emissioni, maggiore sostenibilità e sicurezza.

Sono già 7 i Comuni per i quali MMS gestisce il servizio di illuminazione pubblica, interessati nel tempo da progetti di efficientamento energetico, anche avvalendosi della competenza tecnica di Hera Luce, società del Gruppo Hera leader in Italia nell’illuminazione pubblica.

Dall’avvio delle gestioni e dei progetti la sostituzione di circa 19.000 punti luce tradizionali con altrettanti nuovi LED è stata accompagnata da interventi di riqualificazione delle linee elettriche, dei quadri elettrici e dall’installazione dei sistemi di telecontrollo e smart-city che rendono gli impianti più funzionali ed efficienti.

Il risparmio energetico medio del 55% per ogni punto luce, insieme all’alimentazione con energia 100% green certificata, consentono al territorio gestito di evitare circa 2000 tonnellate all’anno di emissioni di CO2.

Dal 2012 i risparmi cumulati hanno superato i 1000 TEP (Tonnellate Equivalenti di Petrolio), pari al consumo elettrico annuo di oltre 2000 famiglie.

Oggi ancora di più, il forte aumento dei costi dell’energia elettrica insieme agli obiettivi di neutralità per contrastare il cambiamento climatico accelerano la necessità di lavorare sull’efficientamento energetico a tutti i livelli ed impongono anche alle città di utilizzare l’energia con maggiore consapevolezza.

Ne beneficia l’ambiente, ma anche l’immagine e la sicurezza dei centri urbani perché un impianto più moderno ed efficiente rende la circolazione stradale più sicura e le scelte di illuminazione artistica valorizzano la bellezza dei centri storici rendendoli più vivibili ed accoglienti.

Il rinnovo delle certificazioni consente a Marche Multiservizi di continuare a proporsi alle amministrazioni locali come partner qualificato per sviluppare insieme progetti di riqualificazione energetica che valorizzano il territorio e ne migliorano la sostenibilità ambientale, accompagnandole nella direzione di realizzare almeno due degli obiettivi di sviluppo sostenibile indicati come prioritari nell’Agenda ONU 2030: l’obiettivo 7 – energia pulita ed accessibile – e l’obiettivo 13 – lotta contro il cambiamento climatico.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-01-2022 alle 15:50 sul giornale del 27 gennaio 2022 - 453 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, marche multiservizi, Marche Multiservizi S.p.A, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cHCZ





logoEV
logoEV
logoEV