Italservice Pesaro, Pizza: “Contrari all’obbligo di vaccinazione per i giovani, ma la società rispetta le regole”

Lorenzo Pizza 2' di lettura 25/01/2022 - Il presidente Lorenzo Pizza prende la parola per addentrarsi nel discorso Super Green Pass, ormai divenuto obbligatorio per fare sport anche per i ragazzi over 12. “Alcune famiglie ci hanno segnalato il loro dissenso a quello che di fatto è un obbligo vaccinale in ambito sportivo. Noi come società abbiamo sempre rispettato le normative e continueremo a farlo, ma allo stesso tempo ci teniamo a sottolineare la nostra contrarietà. Ognuno ha le sue idee sul vaccino, tutte rispettabili. Ma relativamente ai giovani calciatori ci sembra una forzatura esagerata”.

Approfittiamo della sosta, dovuta alle dispute degli Europei e della Coppa America, anche per tracciare un bilancio con mister Fulvio Colini: “Abbiamo iniziato come un diesel. La sconfitta a tavolino con il Matera ha lasciato qualche contraccolpo psicologico che abbiamo pagato con alcuni pareggi evitabili. Poi siamo venuti fuori bene, vincendo spesso, seppure con qualche fatica in più rispetto al passato. E in più siamo riusciti a conquistare una Supercoppa che a pochi minuti dalla fine sembrava persa. Merito soprattutto della forza mentale dei calciatori, che è la cosa più importante”. E come procedono questi giorni di lavoro in città? “Ci stiamo allenando intensamente con i calciatori che non sono impegnati con le nazionali – racconta -. Insieme allo staff e in particolare a Davide Bargnesi abbiamo stilato un programma che nelle intenzioni vuole portarci alla ripresa con la testa e le gambe pronte”.

Sarà fondamentale arrivarci al massimo, il calendario sarà fitto di impegni e le partite cominceranno ad assumere sempre più importanza. In ottica futura, Colini ci racconta anche sulle sue possibilità di restare ancora all’Italservice Pesaro nella prossima stagione: “Abbiamo iniziato a parlarne. Siamo alle chiacchiere iniziali. Di certo non è vero che ho già firmato con qualcuno, come ogni tanto sento dire o leggo in giro. Se le idee della società e le mie si sposeranno bene, potremmo anche continuare insieme”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-01-2022 alle 18:56 sul giornale del 26 gennaio 2022 - 1282 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, calcio a 5, italservice, Lorenzo Pizza, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cHuI