Irruzione notturna all'ufficio anagrafe, ignoti mangiano e fumano all'interno dei locali

carabinieri 1' di lettura 12/01/2022 - Un altro episodio di vandalismo ha interessato una struttura comunale. Sconosciuti sono entrati all'interno dell'ufficio anagrafe del Comune di Pesaro.

Dopo gli atti vandalici al cimitero centrale, la notte tra l'8 e il 9 gennaio ignoti si sono introdotti all'ufficio anagrafe.

Dopo avere forzato la porta d'ingresso, una volta dentro i vandali hanno danneggiato alcune sedie, lacerato dei tendaggi e rotto un orologio a perete.

Non soddisfatti del loro operato hanno anche svuotato un estintore e danneggiato alcune porte interne, prima di consumare cibo e fumare sigarette all'interno dei locali.

Da una prima verifica pare che non manchi nulla, timbri e documenti sono al loro posto.

Nei primi giorni dell'anno, nelle vicinanzie dell'ufficio, erano state abbattute delle transenne che delimitavano l'area di una cabina elettrica precedentemente danneggiata.

Non è detto che la mano sia la stessa, ma la coincidenza di tempo e la cabina elettrica guastata fanno ipotizzare che a colpire possa essere stata la stessa banda in azione al cimitero.

Indagini in corso da parte dei carabinieri della locale compagnia.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 12-01-2022 alle 00:13 sul giornale del 13 gennaio 2022 - 5202 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vandalismo, carabinieri, redazione, pesaro, vandali, ufficio anagrafe, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cEG9





logoEV
logoEV