Vaccinazioni: l'esercito dona un tendone riscaldato all'ospedale di Muraglia

1' di lettura 24/12/2021 - Davvero un bel pensiero, per questo Natale 2021, del Colonnello Andrea Martellotti, Comandante della Caserma 28^ Reggimento Pavia di Pesaro e del Tenente Colonnello medico Giuseppe Pranzo.

Grazie al loro buon cuore hanno donato un tendone da campo riscaldato all’Ospedale di Muraglia per poter meglio affrontare la macchina della vaccinazione contro la pandemia durante questo lungo inverno.

Un enorme ringraziamento va pure alla Associazione Diabetici di Pesaro del Presidente Paolo Muratori e alla Protezione Civile del Responsabile Ugo Schiaratura che si sono prodigati da tempo per questa importante iniziativa. Ricordiamo che l’Associazione Diabetici di Pesaro ha avuto anche l’encomio da Capo del Dipartimento della Protezione Civile Fabrizio Curcio e Dallo stesso Generale Figliolo.

L’Associazione Diabetici di Pesaro è la prima Associazione in Italia che ha proposto una seconda Protezione Civile specifica per la Medicina. Questo dono in questo clima natalizio è una struttura di ben 14 metri per sette, per poter dare riparo dal freddo e le intemperie le numerose persone che ogni giorno affollano via Lombroso a Muraglia.

Ora la mano dovrà passare alla responsabile di Marche Nord, alla direttrice dott.ssa Maria Capalbo ,che dovrà pensare al disbrigare le faccende burocratiche per poter dare il via libera a questa stupenda azione di volontariato.

Un volontariato che sta lavorando alacremente sin dall’inizio della pandemia, una vera macchina da guerra ,che a parte qualche granello di sabbia negli ingranaggi, sta funzionando alla perfezione.


da Associazione Diabetici di Pesaro

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-12-2021 alle 10:22 sul giornale del 25 dicembre 2021 - 2812 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Associazione Diabetici di Pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cBQq





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode


.