Al via la terza edizione di Arte Solidale, mostra d’arte collettiva

Arte Solidale, mostra d’arte collettiva 2' di lettura 16/12/2021 - Presso la Sala rossa del Comune di Pesaro, presenti il vice sindaco di Pesaro Daniele Vimini, il presidente e la segretaria dell’associazione Piattaforma Solidale ODV Massimo e Sara Domenicucci e l’artista Ennio Buonanno, è stata presentata la terza edizione di Arte Solidale, mostra d’arte collettiva Arte Solidale, evento legato ad un progetto ad ampio respiro.

La mostra si terrà a Pesaro presso la Sala Laurana della Prefettura con inaugurazione prevista per sabato 18 dicembre alle ore 17 e 30 e si protrarrà a tutto il 24 dicembre. Il progetto “Arte Solidale”, nato nel 2019 per iniziativa dell’Associazione di volontariato “Piattaforma Solidale”, quest’anno si rinnova e rivolge la sua attenzione ad alcuni Istituti scolastici superiori della Provincia di Pesaro e Urbino.

Si tratta delle cinque scuole che nel luglio scorso, insieme alla Provincia di Pesaro e Urbino e a tre ordini professionali provinciali (Ordine degli Architetti, Ordine degli Ingegneri e Ordine dei Geometri) hanno siglato un protocollo d’intesa proposto da Piattaforma Solidale per dar corso ad iniziative, interventi e azioni in materia di abbattimento delle barriere architettoniche e di inclusione. Questa edizione di Arte Solidale vuole sensibilizzare e coinvolgere le giovani generazioni sui valori fondanti di Piattaforma Solidale Solidarietà, Accessibilità e Inclusione in senso lato: dalla lotta contro il bullismo alle azioni per rendere i luoghi accessibili, eliminando le barriere che impediscono la fruizione completa degli eventi culturali e sportivi, per non parlare della possibilità di vivere esperienze in un’ottica di turismo per tutti. Per ognuno noi, partendo dalla nostra interiorità, è necessario dare importanza primaria ai valori umani comprendendo la caducità e spesso l’inconsistenza di quelli materiali, considerando che siamo tutti accomunati da un destino di fragilità e vulnerabilità nella nostra vicenda umana.

E’ necessario unire la sensibilità degli artisti con quella di chi si prodiga in attività di volontariato. Nel concreto Piattaforma Solidale si impegna a promuovere e dare visibilità ad artisti locali, già affermati, emergenti o dilettanti, i quali a loro volta si impegnano a sostenere l’azione dell’Associazione. Trasformare l’arte in un mezzo d’aiuto per il sociale, ponendosi come spazio ideale aperto alle contaminazioni artistiche e culturali, ma anche a quelle tra profit e no profit. Un’idea vincente, proprio per la sua caratteristica benefica e per la stretta collaborazione che si realizza tra tutti i partecipanti al progetto. Sarà altresì un’occasione unica per avvicinare i visitatori all’arte e nel contempo creare le premesse per aiutare coloro che vivono nel disagio.

“Piattaforma Solidale” e di conseguenza anche “Arte Solidale” sono presenti sullo scenario della nostra provincia con una sua capacità di dialogo, che già ha coinvolto, scuole enti pubblici, aziende private, ordini professionali, associazioni di categoria per consolidare la rete della solidarietà.


da Associazione Piattaforma Solidale





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-12-2021 alle 17:08 sul giornale del 17 dicembre 2021 - 352 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cAkT





logoEV
logoEV
qrcode


.