Rinnovata la partnership tra Carpegna Prosciutto Basket e Banca di Pesaro

Rinnovata la partnership tra Carpegna Prosciutto Basket Pesaro e Banca di Pesaro 2' di lettura 16/12/2021 - Molto di più di una sponsorizzazione. Il rapporto di collaborazione tra Carpegna Prosciutto Basket Pesaro e Banca di Pesaro va al di là della partnership, pur importante e infatti rinnovata anche per il prossimo anno.

Si tratta di “Un rapporto di fiducia tra le due parti e con persone come Paolo e Massimo sempre disponibili e sanno intervenire nel momento giusto e di bisogno. Tutti sanno che la Banca della Vuelle è la Banca di Pesaro”. Le parole di Ario Costa spiegano al meglio il rinnovo della partership tra le due realtà entrambe profondamente radicate nel territorio pesarese.

“Noi siamo presenti in tanti settori cittadini a livello di collaborazioni e sponsorizzazioni – ha aggiunto il presidente di Banca di Pesaro Massimo Tonucci - ma certo quello della Vuelle è punta di diamante a livello di sponsorizzazione per il rapporto della realtà sportiva con la città, la sua partecipazione al massimo campionato e la sua storia senza paragoni per il territorio”.

Un rapporto che dura da circa 16 anni con la partnership avviata nel 2005. 10 filiali tra Pesaro, Montelabbate e Vallefoglia e 85 dipendenti al lavoro nelle stesse Banca di Pesaro è la banca del territorio.

“Grazie alla spinta che negli ultimi anni il direttore Paolo Benedetti ha dato all’istituto – spiega Tonucci con una metafora cestistica – proprio come un coach che vince le partite così lui con i suoi impiegati gli porta a canestro per fare centro molto spesso. Come istituto abbiamo raggiunto anche quest’anno gli obiettivi del programma grazie al lavoro di squadra del personale della banca, vero e proprio istituto del territorio”.

Banca di Pesaro sostiene tanti enti e parlando solo di sport ci sono sponsorizzazioni anche di calcio, volley, e realtà come la nazionale di basket sorde (fresche vincitrici dell’Europeo) e altre realtà sportive giovanili compreso il settore giovani della Vuelle.

“Il rapporto con le realtà giovanili è davvero buono – ha aggiunto il direttore generale Paolo Benedetti – ma non possiamo dimenticare la prima squadra di basket che in questo particolare momento è importante per ridare brio e spensieratezza: tornare a palazzo ci ha fatto grande piacere”.

GUARDA IL VIDEO






Questo è un articolo pubblicato il 15-12-2021 alle 17:32 sul giornale del 16 dicembre 2021 - 2655 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, vivere pesaro, banca di pesaro, articolo, luca senesi, Carpegna Prosciutto Basket

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cz7c





logoEV
qrcode


.