Vallefoglia celebra la Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

panchina rossa vallefoglia violenza donne 2' di lettura 25/11/2021 - Il Sindaco Palmiro Ucchielli e l’Assessore alle Pari Opportunità Daniela Ciaroni, comunicano che anche il Comune di Vallefoglia, oggi giovedì 25 novembre 2021, celebra la “Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”.

Purtroppo quello della violenza di genere è un fenomeno che non può essere sottovalutato. Come vediamo troppo spesso nei media, ogni giorno si verificano innumerevoli episodi di violenza e, in particolare in questo ultimo periodo, se ne è vista intensificarsi la frequenza a causa del periodo di lockdown che abbiamo vissuto nei mesi scorsi. I dati statistici sono molto allarmanti: ci riportano un episodio di femminicidio ogni tre giorni. Anche la nostra Regione ha pubblicato oggi i dati forniti dai centri anti violenza provinciali: dati allarmanti, che ci spingono ad una attenta riflessione; spesso si tratta di donne di giovane età, con un livello culturale alto e, nella maggior parte dei casi, l’artefice di tali violenze è una persona appartenente all’ambito familiare-sociale della vittima. I dati ci sottolineano anche un aumento dell’affluenza nei centri antiviolenza del 18%, una percentuale che ci fa capire come il lavoro di questi centri sia sempre più indispensabile, soprattutto nella fase preventiva. Del resto sappiamo anche bene che i dati non si fermano qui: per fortuna tante donne riescono a trovare un aiuto ed un supporto nei centri anti- violenza, ma esiste tutto un substrato di donne che non riescono ad accedere ai centri e che pertanto rimane senza aiuto.

Per la serata di oggi, aggiunge il Sindaco, la Giunta Comunale ha disposto di illuminare di rosso la facciata della sede Municipale di Palazzo Mamiani a Sant’Angelo in Lizzola segno di adesione e di partecipazione all’iniziativa. Inoltre, nella giornata di mercoledì prossimo, 1° dicembre 2021, alle ore 18.00, presso l’Hotel Blu Arena di Montecchio, è stato programmato un incontro dove verrà trattato l’argomento “Le nuove forme di violenza di genere attraverso media e social”. All’incontro pubblico, organizzato in collaborazione con l’Associazione Percorso Donna e il Centro Antiviolenza, parteciperanno anche rappresentanti dell’Università degli Studi di Urbino che hanno condotto una ricerca nello studio del drammatico fenomeno in continuo aumento.

L’Amministrazione Comunale, conclude il Sindaco, è comunque sempre però molto attenta a contrastare questo tipo di brutalità e a tal fine, proprio questa estate, per sensibilizzare l’opinione pubblica sul problema, ha installato due panchine di colore rosso nel nuovo parco di Montecchio intitolato a Leonilde Iotti, proprio per dimostrare la vicinanza a tutte le donne vittime di qualsiasi tipo di violenza.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-11-2021 alle 10:25 sul giornale del 26 novembre 2021 - 259 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune, vallefoglia, Comune di Vallefoglia, vallefoglia pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cwhf





logoEV