Master Fish, il pesce va in onda dal ristorante Gibas

Master Fish 3' di lettura 25/11/2021 - Proseguono le sfide a base di piatti di pesce nei ristoranti del territorio: martedì 30 novembre l’appuntamento con Master Fish è al ristorante Gibas di Pesaro (Strada Panoramica Adriatica - prenotazioni al numero 0721 405344 – www.gibasristorante.it - costo del menù tutto compreso 50 euro) per la registrazione della terza puntata del format realizzato da Rossini Tv e promosso da Confesercenti Pesaro Urbino con il supporto di Spazio Conad, Istituto Alberghiero Santa Marta, Camera di Commercio Marche, Banca di Pesaro, Tuqui Tour e Vesti Il Lavoro.

Proseguono le sfide a base di piatti di pesce nei ristoranti del territorio: martedì 30 novembre l’appuntamento con Master Fish è al ristorante Gibas di Pesaro (Strada Panoramica Adriatica - prenotazioni al numero 0721 405344 – www.gibasristorante.it - costo del menù tutto compreso 50 euro) per la registrazione della terza puntata del format realizzato da Rossini Tv e promosso da Confesercenti Pesaro Urbino con il supporto di Spazio Conad, Istituto Alberghiero Santa Marta, Camera di Commercio Marche, Banca di Pesaro, Tuqui Tour e Vesti Il Lavoro

In gara, i cuochi amatoriali Virginia Fabbri e Giacomo Ceccarelli si contenderanno un posto in finale, coadiuvati dagli chef Antonio Lucarelli e Matteo Del Bianco. I presenti avranno il compito di scegliere il piatto migliore tra i paccheri con carciofi e mazzancolle serviti con la loro bisque e il tortino di rombo, crema di patate viola ed olio alle erbe.

Ad integrare le preparazioni oggetto di voto saranno come sempre le proposte del ristorante: un’entrata che prevede sgombro marinato all’aceto di lamponi con uvetta, scarola e mandorle e il dolce, un cremoso al cioccolato su salsa di cachi con crumble di nocciole accompagnato da ‘ViVì’ vino e visciole dell’azienda Paolo Del Prete. Il menù intende proporre, con abbinamenti anche ricercati, i prodotti del mare in un connubio sempre più stretto con quelli della terra.

Le cantine che valorizzeranno i piatti in tavola sono “Crespaia” -spumante Brut Bio Millesimato 2019 in abbinamento all’antipasto- ‘Chiaraluce’ -bianchello del Metauro Doc superiore bio 2020 che sarà servito con i paccheri- e ‘Misco’-verdicchio dei Castelli di Jesi Doc Classico Superiore 2020 ‘Tenuta di Tavignano’ a sostenere il tortino di rombo. La chiusura della cena sarà affidata alla grappa ‘Crespaia’ lungamente invecchiata in barrique. Ad introdurre i piatti e a spiegare l’abbinamento con i vini sarà l’enogastronomo e sommelier Otello Renzi mentre la serata sarà condotta da Paolo Pagnini, ideatore del format, e da Roberta Esperide. Per chi non riuscirà ad esserci, martedì 30 novembre Master Fish sarà anche in TV: alle 21.20 infatti, su Rossini TV, canale 633 del digitale terrestre, andrà in onda la sfida registrata nei giorni scorsi al ristorante La Baita che rivelerà il nome del secondo finalista.

A proposito di finale, la gara tra i 5 piatti di pesce migliori proposta in abbinamento con vini del territorio, si svolgerà il 14 dicembre nell’area ristorante dello Spazio Conad, dove si deciderà il vincitore dell’edizione 2021 (prenotazione obbligatoria - costo per persona euro 40). E’ già possibile prenotare il proprio tavolo rivolgendosi direttamente al centro accoglienza dello Spazio Conad in via Gagarin a Pesaro (è richiesto un anticipo di 10 euro - per informazioni tel. 0721 42741).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-11-2021 alle 17:19 sul giornale del 26 novembre 2021 - 1227 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, confesercenti, pesaro, confesercenti pesaro urbino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cwlt





logoEV