L’Italservice ci prova in tutti i modi ma non passa: è 0 a 0 sul campo della L84

2' di lettura 13/11/2021 - Sul campo della L84 è 0 a 0. Risultato insolito per il futsal, ancor più per l’Italservice Pesaro. Contro la matricola (solo di “nome”) piemontese, i biancorossi ci hanno provato in tutti i modi.

Con maggiore decisione nella prima frazione, con meno pazienza ed efficacia nella ripresa. Ma non c’è stato nulla da fare. E così, oggi come al Memorial Nino Pizza del settembre scorso, è finita in parità, stavolta a reti inviolate.

LA GARA – Nel primo tempo in particolare i ragazzi di Fulvio Colini hanno spinto forte sull’acceleratore. Le prime palle gol importanti le hanno prodotte Canal e Borruto, ma in entrambi i casi la loro conclusione è terminata fuori di un soffio. Poi ci ha provato Cuzzolino, ma Siqueira ha detto no.

In avvio di ripresa si sono resi pericolosi De Oliveira e Salas: nulla di fatto anche per loro. Di nuovo Cuzzolino velenoso sulla fascia destra, ma sul più bello ancora Siqueira si oppone e gli nega la rete. Nel finale mister De Lima inserisce il portiere di movimento ed Espindola, quasi inoperoso nel resto della gara, deve fare un miracolo per evitare la beffa atroce della sconfitta.

Finisce 0 a 0 dunque, in parità come era accaduto nell’unico precedente, quello di settembre al Memorial Nino Pizza di Pesaro. Già allora si era capito che anche a Torino sarebbe stata gara tostissima e rognosa. Così è stato.

Complice anche il kappao a tavolino emerso venerdì dalla giustizia sportiva (si attendeva l’esito dopo il ricorso della CMB Matera in merito alla gara di ottobre e per Pesaro è stato amaro), l’Italservice si trova ora al sesto posto della classifica con 12 punti, a -5 dal secondo, ma con una gara in meno rispetto alle altre avversarie. A proposito: il recupero sul campo del Lido di Ostia è stato fissato per martedì 23 novembre.

VENERDì TUTTI AL PALAFIERA – Prima di allora, venerdì prossimo, partitissima al PalaFiera alle ore 20.00 contro l’Olimpus Roma (terza in classifica con 16 punti) del grande ex Marcelinho. Lo diciamo già adesso: sarà una partitissima e servirà l’aiuto del pubblico per tornare a vincere. Non mancate…

Tabellino L84-ITALSERVICE PESARO 0-0

L84: Siqueira, Lucas, Josiko, Turello, Jonas, Podda, Iovino, Cerbone, Dragone, Alan, Tambani, Miani, Cabeça, Luberto. All. De Lima

ITALSERVICE PESARO: Espindola, Salas, Borruto, Canal, Taborda, Bragagnolo, Zalli, Tonidandel, Fortini, Cuzzolino, De Oliveira, De Luca, Miarelli, Vesprini. All. Colini

ARBITRI: Iannuzzi (Roma 1), Marino (Agropoli). Crono: Zanfino (Agropoli)






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-11-2021 alle 21:28 sul giornale del 14 novembre 2021 - 228 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, calcio a 5, italservice, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ct3e