Prevenzione tumore al seno, proseguono le visite gratuite

nastro rosa|tumore al seno| 1' di lettura 25/10/2021 - Ad ottobre è partita, come ogni anno, la campagna “LILT for Women 2021”, che mira a diffondere la cultura della prevenzione per sconfiggere il tumore al seno, tumore che rappresenta il 30% delle neoplasie femminili e continua ad essere la più frequente causa di morte correlata al cancro per le donne.

Negli ultimi anni la mortalità per cancro alla mammella è in costante diminuzione. Le nuove tecnologie diagnostiche ci consentono di individuare lesioni in fase iniziale e scoprire tumori di piccole dimensioni aumenta le probabilità di guarire e di eseguire interventi conservativi.

Importante, pertanto, è non solo avere un sano e corretto stile di vita, ma anche conoscere bene sé stesse, per cogliere in tempo eventuali cambiamenti nel proprio corpo: l’autopalpazione va praticata ogni mese e dovrebbe diventare una consuetudine sin da adolescenti.

La LILT di Pesaro e Urbino è impegnata a promuovere la Campagna con visite senologiche gratuite. Fino al 31 ottobre c’è tempo per inviare una richiesta di visita all'indirizzo liltpu@gmail.com, scrivendo i propri dati (cognome, nome, età), recapito telefonico al quale poter essere ricontattati. E’ possibile rivolgere una richiesta telefonica solo per martedì 26/10 e mercoledì 27/10, dalle ore 10 alle ore 12, al numero 338/8076868.

Informiamo tutte le donne che le visite prenotate entro il 31 ottobre p.v. verranno evase nei mesi successivi.

Le visite verranno effettuate presso la nostra sede LILT in Via Ponchielli n. 85 a Pesaro, presso l’UOC di Oncologia dell’Ospedale di Urbino e la UOC di Oncologia di Marche Nord (Fano e Pesaro). Consigliamo le visite alle donne in età pre-screening (under 50).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-10-2021 alle 14:30 sul giornale del 26 ottobre 2021 - 1558 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, nastro rosa, tumore al seno, tumori, Lega italiana per la lotta contro i tumori, lilt, Sezione di Pesaro e Urbino, LILT Sezione di Pesaro e Urbino, tumori al seno, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cqly