Sit-in del Buonsenso a Gabicce dopo le scritte apparse sui muri di Comune e chiesa

scritte comune gabicce 1' di lettura 22/10/2021 - Imbrattare muri, usare violenza, violare la proprietà, alzare i toni nel dibattito e nel confronto tra forze politiche non può essere tollerabile. Dopo i recenti episodi di scritte sulla facciata della sede comunale di Gabicce Mare e della chiesa SS Immacolata, mentre si stanno ricercando gli autori, testimonianze di solidarietà sono giunte al Sindaco Domenico Pascuzzi.

I cittadini, le associazioni, le consulte di quartiere, insieme agli amministratori locali della Provincia di Pesaro e Urbino e della Provincia di Rimini, intendono dire "No" a qualsiasi forma di violenza.

Con lo slogan "Uniti senza bandiere contro ogni forma di violenza" sabato 23 ottobre, alle ore 10.30, davanti al palazzo comunale, il Sindaco ha invitato i colleghi Sindaci a partecipare ad un sit-in del buonsenso.

Una manifestazione per ribadire i valori della legalità, del dialogo e della democrazia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-10-2021 alle 10:45 sul giornale del 23 ottobre 2021 - 625 letture

In questo articolo si parla di attualità, gabicce mare, gabicce, Comune di Gabicce Mare, comunicato stampa





logoEV