Con un abbraccio gli sfila il Rolex, denunciata 34enne

furto orologio 1' di lettura 14/10/2021 - I Carabinieri della Stazione di Pesaro dopo lunghe ricerche hanno denunciato due persone.

La prima è una 34enne romena che nel marzo scorso aveva sottratto un Rolex a un uomo pesarese dopo averlo avvicinato e abbracciato fingendosi una sua conoscente. L’uomo era riuscito ad allontanarla per poi accorgersi che la donna le aveva abilmente sfilato l’orologio. Purtroppo numerosi sono gli eventi simili verificatisi negli ultimi mesi, ma la risposta dell’Arma è arrivata.

Lo stesso vale per l’altra persona denunciata, un campano 45enne, dedito alle truffe dello specchietto. L’uomo, a luglio, aveva fermato un giovane 21enne e aveva provato a far credere al ragazzo di aver subito la rottura dello specchietto dopo averlo incrociato con la macchina. Non solo aveva chiesto soldi per evitare il ricorso alle assicurazioni, ma si era anche qualificato come poliziotto. Il ragazzo non è caduto nella trappola e ha denunciato tutto ai Carabinieri, che continuano a vagliare le denunce di tanti altri anziani che cadono ogni giorno nella rete dei truffatori.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 14-10-2021 alle 08:52 sul giornale del 15 ottobre 2021 - 5776 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, pesaro, articolo, furto orologio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cohO