Villa Marina in inverno diventa rimessaggio di barche

parcheggio villa marina 1' di lettura 12/10/2021 - Nella seduta del Consiglio comunale l’assessore al Rigore Riccardo Pozzi ha risposto all'interrogazione del consigliere Emanuele Gambini di Prima c’è Pesaro sul tema di Villa Marina.

"Grazie per aver riacceso i riflettori su questo intervento che riguarda un complesso composto da due aree con due diversi usi: la prima è quella che abbiamo destinato a sosta gratuita e su cui l’Amministrazione sta lavorando per garantire la fruizione anche nei mesi invernali (ad esempio pensandola anche per il rimessaggio delle barche). L’altra è l’area di Villa Marina. Nel totale, un intervento di 1,3mln di euro sostenuto con risorse proprie per garantire e promuovere le strategie di mobilità sostenibili attivate dal Comune e per riqualificare totalmente l’area".

Pozzi ha chiarito che, a maggio, "l’Amministrazione ha fatto un avviso pubblico a cui non sono seguite manifestazione d’interesse. Siamo ora al lavoro per valutare come promuovere al meglio la vocazione dell’area, che potrebbe essere anche relativa ai servizi turistici".

Sull’immobile di Pesaro Studi, l’assessore ha aggiunto che "sono in corso delle valutazioni con la proprietà dell’immobile (l’INPS) per renderlo utilizzabile come sede provvisoria della scuola e con la dirigente scolastica per garantire la continuità didattica agli alunni".

Gambini ha replicato: "Mi sarebbe piaciuto ci fosse stato uno studio dell’area fatto con una visione più ampia e che evitasse ai veicoli di raggiungere la zona del lungomare".






Questo è un articolo pubblicato il 11-10-2021 alle 21:04 sul giornale del 13 ottobre 2021 - 2029 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cnQp





logoEV
logoEV