Al cimitero come se fossero in piazza... "non rispettano i morti, figuriamoci i vivi"

Cimitero di Pesaro 1' di lettura 12/10/2021 - Non hanno alcun rispetto per il luogo sacro e tanto meno per i defunti. "E' una vergogna", commenta Lorenzo, un nostro lettore.

"Tutti i giorni mi reco al cimitero e ho notato che la maggior parte delle persone, che come me vanno a fare visita ai propri cari, non hanno rispetto, entrano al cimitero parlando al cellulare come se fossero in piazza"

"Io mi chiedo - prosegue Lorenzo - se vanno a fare visita ai propri cari, il cellulare si potrebbe anche spegnere, se invece vanno a fare visita e se ne fregano, almeno abbiano rispetto per i defunti".

"L'unica cosa che non sopporto e che non si rendono conto di cosa stanno facendo. Sono davanti alla lapide o seduti nella panchina e tranquillamente parlano ad alta voce. Se non c'e' rispetto per i defunti figuriamoci per i vivi. Che vergogna, sempre peggio", conclude Lorenzo.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 12-10-2021 alle 11:42 sul giornale del 13 ottobre 2021 - 9022 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, pesaro, cimitero di pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cnSW





logoEV
logoEV