I 7 posti auto in viale della Liberazione non saranno ripristinati. Belloni: "Stiamo per aprire una nuova area sosta"

opera per ricordare le vittime del Covid-19 via della liberazione 1' di lettura 12/10/2021 - Non verranno ripristinati i 7 posti auto in viale della Liberazione a Pesaro. Lo ha annunciato l'assessore Enzo Belloni in Consiglio comunale.

In Consiglio comunale si è discusso sul tema dei parcheggi in viale della Liberazione con l’interrogazione presentata dal consigliere FdI Daniele Malandrino a cui ha risposto Enzo Belloni, assessore all’Operatività:

«Non è intenzione dell’Amministrazione ripristinare i 7 posti eliminati per dare risalto all’opera covid, realizzata a ricordo e in omaggio a chi si è speso per la nostra comunità nei mesi della pandemia. Stiamo per aprire una nuova area sosta - tra Porta Cappuccina e la ferrovia, acquistata tramite il bando Sprint - che prevede 120 posti auto a 200 metri dall’ingresso dell’ospedale. Ulteriori posti a servizio dei fruitori della zona».

Si ritiene «non soddisfatto» Malandrino: «Si poteva fare diversamente. In piazzale Cinelli sono già stati tolti degli stalli a favore di un privato in un’operazione di dubbia convenienza. Si sarebbe potuto celebrare chi si è sacrificato durante la pandemia senza togliere parcheggi utili».






Questo è un articolo pubblicato il 11-10-2021 alle 21:40 sul giornale del 12 ottobre 2021 - 1992 letture

In questo articolo si parla di pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cnQI





logoEV
logoEV