Pitbull marroni per hashish e cani bianchi per cocaina, il linguaggio in codice non salva il pusher: arrestato

carabinieri 2' di lettura 10/10/2021 - Continua senza sosta la repressione dei reati legati ai traffici di stupefacenti da parte dell’Arma dei Carabinieri nell’area pesarese. A Gabicce Mare la locale Stazione ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Pesaro nei confronti di un uomo 38enne di origini napoletane.

I Carabinieri hanno ricostruito, attraverso il monitoraggio dell’uomo, almeno 40 episodi di spaccio tra novembre 2020 e gennaio 2021. All’inizio è stato osservato che lo spaccio avveniva in casa, dove l’uomo vive con moglie e due figli. Poi i ripetuti controlli dei clienti hanno allarmato lo spacciatore, che ha cominciato a dare loro appuntamenti a Cattolica presso bar o al mercato.

Al telefono l’uomo parlava in maniera criptica di bollette, scommesse o cani, in realtà riferendosi alle sostanze stupefacenti. Così hashish e cocaina divenivano pitbull marroni o cani bianchi da portare a spasso. Tutto ciò non ha ostacolato i Carabinieri di Gabicce, che hanno sempre seguito l’uomo e documentato le cessioni anche a tossicodipendenti che lo raggiungevano da altre regioni.

Contemporaneamente, i Carabinieri della Stazione di Pesaro hanno eseguito un ordine di ripristino della custodia cautelare di un 29enne originario di santo domingo. L’uomo, nel 2020, era stato arrestato per il possesso di diversi etti di marijuana e per questo era stato dapprima posto agli arresti domiciliari e poi sottoposto al solo obbligo di firma.

Tuttavia i Carabinieri hanno segnalato all’Autorità Giudiziaria episodi in cui l’uomo non si presentava per la firma, fino a che è stato anche nuovamente arrestato a Faenza per il trasporto di 3 kg di marijuana. A seguito di ciò è stato quindi disposto che lo spacciatore tornasse ai domiciliari.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 10-10-2021 alle 11:11 sul giornale del 11 ottobre 2021 - 7387 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, redazione, pesaro, gabicce mare, hashish, cocaina, spaccio, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cnCb





logoEV
logoEV