Il nuovo programma della Sonosfera® inserita nel calendario ufficiale di All4Climate-Italy2021

Sonosfera® 4' di lettura 28/09/2021 - Presentato in occasione dell’inaugurazione dell’Orologio Climatico di Palazzo Mosca nell’ambito della Settimana Europea della Mobilità, il nuovo contenuto della Sonosfera® “Frammenti di Estinzione nell’Orologio Climatico” è stato selezionato dal Ministero della Transizione Ecologica per rientrare nel Programma ‘All4Climate-Italy2021’, il calendario ufficiale degli appuntamenti italiani con la finalità di promuovere il 2021 come anno dell’ambizione climatica”.

Un riconoscimento importante che accredita ulteriormente il valore di questo teatro per l’ascolto profondo di ecosistemi e musica unico al mondo, inaugurato dal Comune di Pesaro nel 2020 alla presenza del presidente del Parlamento Europeo David Sassoli.

“Frammenti di Estinzione nell’Orologio Climatico” è un’immersione sonora e visiva in ecosistemi incontaminati di Amazzonia, Africa e Borneo dentro le foreste primarie equatoriali a più alta biodiversità e più antiche della Terra, registrati con tecnologie tridimensionali innovative nell’arco di quasi vent’anni da David Monacchi per il progetto interdisciplinare Fragments of Extinction. L’impressionante ricostruzione del campo acustico di queste registrazioni, possibile unicamente nel teatro tecnologico Sonosfera® è seguita da una inedita carrellata di dati scientifici aggiornati, sullo stato del pianeta vivente e sui pericolosi mutamenti della biosfera già in atto (fonti: UN, IPCC, IPBES, IUCN, Bioscience, WWF-ZSL).

Il lancio del nuovo programma in Sonosfera® accade non a caso nei giorni (26 settembre - 2 ottobre) in cui Milano accoglie l’evento internazionale dedicato ai giovani “Youth4Climate2021: Driving Ambition” - che porterà nella capitale lombarda 400 giovani esponenti dei movimenti giovanili provenienti da tutti i 197 paesi del mondo che hanno firmato la Convenzione ONU sui cambiamenti climatici - e, soprattutto, la riunione ministeriale preparatoria Pre-COP26 in vista della 26° Conferenza delle Parti (COP26) della Convenzione delle Nazioni Unite sul Cambiamento Climatico (UNFCCC), che si terrà a Glasgow in novembre.

In contemporanea con questi appuntamenti fondamentali per la discussione sul clima, l’esperienza in Sonosfera® sarà fruibile fino al 2 ottobre eccezionalmente con ingresso ridotto; sono previsti 4 turni al giorno dal martedì alla domenica alle 10:30, 11:30, 16:30 e 17:30. Nel rispetto della normativa vigente è consentito un massimo di 15 spettatori a turno; prenotazione obbligatoria (biglietteria Musei Civici 0721 387541 martedì -domenica 10–13,16–19 o su pesaro@sistemamuseo.it).

L’esperienza sensoriale e cognitiva in Sonosfera® - descritta dal pubblico come un evento coinvolgente fino alle lacrime - mira a ridurre la distanza intrinseca nella comunicazione della scienza del cambiamento climatico e della transizione ecologica. Dopo mesi di sperimentazione inter-generazionale, ci sono infatti evidenze che la narrazione “calda” dell’arte (sonora e visiva) solidamente ancorata ai dati scientifici, sia in grado di toccare le corde più intime della coscienza ambientale, soprattutto dei giovani. Teatro mobile per l’ascolto profondo di ecosistemi e musica, unico al mondo e brevettato a livello internazionale, la Sonosfera® lancia così da Pesaro un messaggio di consapevolezza sulla crisi planetaria della biodiversità e sulla urgente transizione ecologica, ora richiesta inderogabilmente alle nostre società. Il pubblico siede in una cavea trasparente al suono con 45 altoparlanti posizionati nella geometria sferica di un geode acusticamente perfetto, in grado di riprodurre il paesaggio sonoro tridimensionale, corredato da immagini a 360° ad altissima risoluzione.

E’ importante ricordare che, nel rispetto dell’ambiente e di una mobilità sostenibile, la Sonosfera® è raggiungibile comodamente a piedi dalla stazione ferroviaria di Pesaro (da cui dista 550 m) dove arrivano treni diretti veloci a basso impatto da Milano, dal nord e sud Italia.

La Sonosfera® è un progetto di David Monacchi per Pesaro Città Creativa Unesco della Musica.

Programma in Sonosfera® (durata totale 42 min.)

< Documentario sonoro tridimensionale nel buio assoluto (estratti da registrazioni sferiche di interi ecosistemi di foresta primaria equatoriale ad altissima biodiversità di Yasunì-Amazzonia, Dzanga Sangha-Africa, Ulu Temburong-Borneo, commentati da narrazione dell’autore). Dur.: 12.30.

< Ascolto e visualizzazione spaziale a 360° dei territori acustici di tutti gli individui vocalizzanti delle varie specie attraverso n. 3 estratti di ecosistemi complessi. Dur.: 4.25.

< Ascolto e visualizzazione spettrografica a 360° delle nicchie ecoacustiche delle varie specie con interpretazione ecologica e bioacustica dei dati spettromorfologici di n.2 registrazioni di Africa e Borneo. Dur.: 4.35.

< Ascolto e visualizzazione spettrografica a 360° di un time-lapse di coro del crepuscolo realizzato attraverso estratti interconnessi provenienti da una registrazione tridimensionale di 24 ore continue con narrazione testuale sull’estinzione in atto a livello planetario e sulla necessità di patrimonializzare gli ecosistemi sonori a beneficio delle generazioni future. Dur.: 3.55.

< Ascolto e visualizzazione documentale a 360° delle aree di foresta primaria pre e post-rivoluzione industriale, e spiegazione delle zone indagate dal progetto Frammenti di estinzione con fotografie e cronologia delle spedizioni in foresta. Dur.: 2.00.

< Documentario audio-visivo a 360° con dati scientifici aggiornati su crisi della biodiversità ed estinzione, indicatori globali sullo stato del pianeta, drivers ed impatti dei cambiamenti climatici, macro-settori di transizione ecologica. I Dati planetari aggregati, diagrammi e scenari previsionali sono stati animati in una impressionante sequenza multi-tematica e commentati con musica elettroacustica tridimensionale appositamente composta e riprodotta nell’intera superficie sferica intorno al pubblico. Dur.: 14.30

Fonti:

Global Warming of 1.5°C Special Report, IPCC, 2018

(addendum dati da AR6 – The Physical Science Basis, IPCC, 2021)

Global Assessment Report on Biodiversity and Ecosystem Services, IPBES, 2019.

Living Planet Report, WWF-ZSL, 2020.

Global Biodiversity Outlook, CBD, 2020.

World Scientists’ Warning of a Climate Emergency, BioScience, 202






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-09-2021 alle 10:16 sul giornale del 29 settembre 2021 - 396 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cltY





logoEV
logoEV
logoEV