Minacce e percosse a moglie e figli minorenni: arrestato marito violento

violenza 1' di lettura 25/09/2021 - Venerdì mattina i carabinieri di Pesaro hanno eseguito l'arresto di un cittadino srilankese condannato in via definitiva a tre anni di reclusione per maltrattamenti in famiglia.

La denuncia è stata depositata nel 2020, quando la moglie si è rivolta ai militari per portare a conoscenza dell'autorità competente gli abusi del marito.

La donna aveva dichiarato di essere vittima, insieme ai due figli minorenni, di percosse, minacce e violenze psicologiche sin dal 2013.

Venerdì mattina i carabinieri hanno proceduto all'arresto del 40enne.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 25-09-2021 alle 00:49 sul giornale del 26 settembre 2021 - 7606 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, violenza, pesaro, arresto, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ck7E





logoEV
logoEV