Guardia di finanza di Pesaro: avvicendamenti degli ufficiali alla guida dei reparti

guardia di finanza pesaro 2' di lettura 21/09/2021 - In concomitanza con la rimodulazione dell’assetto organizzativo del dispositivo territoriale del Corpo che prevede la riconfigurazione a livello di Gruppo della Compagnia di Pesaro sono stati effettuati avvicendamenti alla guida di ciascun Reparto.

Il Maggiore Eleonora Ossola lascia il comando del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Pesaro dopo tre anni di intenso e proficuo lavoro, durante i quali ha concluso rilevanti indagini nei settori del contrasto all’evasione fiscale, del riciclaggio, dei reati contro la pubblica amministrazione e della criminalità economica. L’Ufficiale andrà a ricoprire un prestigioso incarico presso il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Venezia.

Anche il Capitano Nicola Piccolo lascia il comando della soppressa Compagnia di Pesaro dopo sette anni di permanenza in città nel corso dei quali ha anche ricoperto incarichi quali ufficiale addetto del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Pesaro. Nei due anni alla guida della Compagnia di Pesaro il predetto Ufficiale ha condotto brillanti operazioni di servizio con importanti risultati nella lotta all’evasione fiscale, agli illeciti nel settore della spesa pubblica, alla contraffazione nonché effettuato numerosi sequestri in materia di sicurezza prodotti e di stupefacenti.

Rimane in città il Tenente Colonnello Tommaso Commissione che, dalla guida del Gruppo di Pesaro, passa al comando del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Pesaro.

Al Maggiore Antonio Manselli, già alla sede di Pesaro quale Ufficiale addetto del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria, viene invece affidato il Comando del Gruppo di Pesaro che, con il nuovo assetto, ha assorbito la locale Compagnia.

Per rafforzare i predetti Reparti sono stati inoltre assegnati due nuovi Ufficiali appena usciti dal 3° corso straordinario per il ruolo ufficiali riservato ai Luogotenenti.

Si tratta del Sottotenente Antonio Vescia, che ricopre l’incarico di Comandante della Sezione Tutela Finanza Pubblica del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Pesaro, e del Sottotenente Carlo Celano che si insedia nell’incarico di Comandante del Nucleo Operativo del Gruppo di Pesaro.

Il Sottotenente Antonio Vescia, 54 anni, da 32 in Guardia di Finanza, è sposato con 2 figli: laureato in Economia e Management, proviene dal Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Ancona in cui ha maturato una consolidata esperienza come ispettore.

Il Sottotenente Carlo Celano, 53 anni, si è arruolato nelle Fiamme Gialle nel 1992: sposato, 3 figli, laureato in scienze delle Pubbliche Amministrazioni, ha ricoperto, come ispettore, diversi e importanti incarichi in diverse province, per ultimo a Pesaro.

Il Comandante Provinciale, Colonnello t. ST Enrico Blandini, ha rivolto il suo sentito apprezzamento al Maggiore Eleonora Ossola e al Capitano Nicola Piccolo per l’attività svolta ed ha formulato i migliori auguri agli ufficiali neo insediatisi.


dalla Guardia di Finanza
Comando Provinciale Pesaro-Urbino





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-09-2021 alle 10:54 sul giornale del 22 settembre 2021 - 770 letture

In questo articolo si parla di attualità, urbino, pesaro, guardia di finanza, gdf, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ckhD





logoEV