Inaugurati i Campionati Europei di Aerobica, oltre 300 atleti alla VitriFrigo Arena

farfalle azzurre 2' di lettura 17/09/2021 - «Siamo onorati di poter accogliere a Pesaro questa speciale edizione. Viva la ginnastica artistica, viva lo sport» così Mila Della Dora, assessore alla Coesione e al Benessere e presidente del Comitato organizzatore ha inaugurato la XXII edizione dei Campionati Europei di Aerobica al via, da oggi fino al 19 settembre, alla VitriFrigo Arena. 

I più di 300 migliori giovani e big dell’aerobica continentale (161 ginnasti senior e 164 junior), in rappresentanza di 20 federazioni, si daranno battaglia per i titoli in palio delle varie categorie durante quella che è stata definita «un’edizione speciale: per la prima volta dopo il blocco dovuto alla pandemia, si torna a gareggiare sostenuti dalla fondamentale presenza di pubblico. Ma anche perché chiude, virtualmente, una ricchissima stagione estiva di sport internazionale».

A distanza di tre anni dal Golden Age Gym Festival del 2018, in cui la città «ha avuto modo di dimostrare la propria capacità nell’ospitare manifestazioni di altissimo livello», Pesaro Città dello Sport, ha dato il benvenuto a tutti i partecipanti: «Auguro a ciascuno di voi di poter dare il meglio di sé in questa due giorni di sfide, e che, al vostro ritorno, possiate portare con voi il miglior ricordo possibile di una grande manifestazione e dell’ospitalità della nostra Pesaro. Ringrazio l'Unione Europea di Ginnastica e la Federazione Ginnastica d’Italia, per la fiducia accordataci, per oggi e per il futuro» ha concluso Della Dora prima di lasciare spazio all’esibizione delle Farfalle azzurre, bronzo a Tokyo 2021, durante la cerimonia d’apertura dei campionati che ha previsto anche i saluti di Gherardo Tecchi, presidente Federazione Ginnastica Italiana e Farid Gaibov, presidente European Gymnastic.

L’edizione pesarese prevede gare juniores per la fascia d’età dai 15 ai 17 anni e gare senior per i maggiorenni. Sei le categorie per entrambi i gruppi: individuale maschile (IM), individuale femminile (IW), coppie miste (MP), trio(TR), gruppi (GR) e Aero Dance (AD). Da non perdere, i freschi campioni iridati di Baku 2021: Ayse Onbasi (TUR), Miquel Mane (ESP), Tihomir Barotev, Antonio Papazov e Darina Pashova (BUL) e Gabriel Bocser, Madalina Cucu, David Gavrilovici, Mihai Popa e Daniiel Tavoc (ROU). I leader europei pronti a difendere le corone e presenti alla Vitrifrigo Arena sono Roman Semenov (RUS) e Daniel Bali, Fanni Mazacs e Balazs Farkas(HUN).

Le competizioni proseguiranno alla VitriFrigo Arena dal 23 al 26 settembre con l'European Age Group di Ginnastica Acrobatica e dal 29 settembre al 3 ottobre con il Campionato Europeo di Ginnastica Acrobatica.


Ph: Giovanni Zidda






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-09-2021 alle 17:42 sul giornale del 18 settembre 2021 - 1109 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, Comune di Pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cjPY





logoEV
logoEV