Ubriaco in fiera aggredisce i carabinieri: arrestato 40enne

carabinieri alla fiera di san nicola 1' di lettura 14/09/2021 - Ad animare la chiusura della Fiera di San Nicola ci ha pensato un marocchino 40enne, residente a Milano, già noto ai carabinieri per aver commesso in tutta Italia svariati reati contro il patrimonio, contro l’ordine pubblico, nonché nell’ambito dello smercio di stupefacenti.

L’uomo, in evidente stato d’alterazione psico-fisica dovuta all’abuso di alcolici, alle 21, stava discutendo animatamente con un connazionale titolare di una bancarella, quando la scena a cui assistevano diversi passanti è stata notata dai carabinieri in transito in viale Trieste.

Appena i militari hanno provato a sedare gli animi, il marocchino è letteralmente impazzito, cominciando a inveire contro di loro e a minacciarli di morte. Ovviamente l’uomo si è rifiutato di fornire le proprie generalità e alla richiesta dei militari di seguirli per l’identificazione ha preso a bersagliarli con sputi e a colpirli.

I carabinieri, anche per evitare rischi per la nutrita folla di curiosi creatasi nel frattempo, hanno dovuto bloccare il marocchino con non poche difficoltà.

L’uomo ha poi patteggiato in tribunale una condanna a 6 mesi di reclusione ed è stato destinatario del provvedimento di divieto di dimora nella provincia di Pesaro e Urbino.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 14-09-2021 alle 01:04 sul giornale del 15 settembre 2021 - 11000 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, pesaro, fiera di san nicola, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ci3v