Champions League Calcio a 5: la Vuelle sorpresa dalle dichiarazioni di Fratelli d'Italia Pesaro

Ario Costa 1' di lettura 14/09/2021 - Il Presidente della Vuelle Ario Costa – in merito al comunicato stampa firmato dal Coordinamento Fratelli d’Italia Pesaro relativo al mancato svolgimento del Main Round di Champions League di calcio a 5 alla Vitrifrigo Arena e che vede impegnata l’Italservice Pesaro – esprime sorpresa e disappunto per le dichiarazioni che vorrebbero la società biancorossa come una delle parti responsabili legate alla mancata disputa della fase della manifestazione continentale nella nostra città.

Infatti il Presidente ribadisce di aver dato in ogni occasione – e a maggior ragione in questa – la massima disponibilità per agevolare e permettere lo svolgimento del Main Round a Pesaro. La Vuelle sottolinea che la richiesta di disponibilità dell’impianto a tal fine è arrivata con eccessivo ritardo rispetto alla definizione del calendario del massimo campionato di pallacanestro. Per queste ragioni non è stato possibile trovare una soluzione in grado di soddisfare tutte le parti coinvolte nonostante gli sforzi profusi e i colloqui intercorsi con l’Italservice Pesaro Calcio a 5 e il Comune di Pesaro.

Il Presidente Ario Costa sottolinea quindi che coinvolgere la Vuelle in modo pretestuoso come accaduto e senza essere a piena conoscenza dei fatti sia totalmente inaccettabile.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-09-2021 alle 18:43 sul giornale del 15 settembre 2021 - 2292 letture

In questo articolo si parla di sport, Ario Costa, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cjc2