Il campo da basket di Villa San Martino intitolato a Gianluca Mattioli

Nuova vita per il campo da basket di Villa San Martino 2' di lettura 01/09/2021 - Sarà intitolato a Gianluca Mattioli il campo da basket di Villa San Martino. In attesa che venga completato il restyling, la Giunta ha infatti deciso di dedicare dell’arbitro pesarese scomparso nel 2017, uno dei playground più storici della città.

«Vogliamo rendere omaggio ad un protagonista della storia cestistica pesarese, nazionale ed internazionale. Il “Mattio”, 32 anni col fischietto in bocca, 25 anni di serie A, è stato un grande arbitro sui parquet di tutto il mondo. Doveroso – spiega l’assessore con delega allo Sport Mila Della Dora – dedicare a lui uno dei campi più significativi per gli amanti della pallacanestro, che ha visto sfidarsi campioni del passato e del presente».

Gianluca Mattioli è stato un arbitro internazionale, che ha diretto tutte le più importanti competizioni europee, Eurolega compresa: per un totale di 685 partite complessivamente. «Un pioniere, tra i primi a credere al basket 3 x 3 (entrato per la prima volta tra le competizioni olimpiche in occasioni delle Olimpiadi di Tokyo 2020 ndr) con tenacia e volontà si è adoperato per stilare le regole comportamentali di questo gioco dispensando consigli e contribuendo a migliorare sensibilmente tutto quello che ruotava intorno a questa nuova disciplina, tanto da essere nominato dalla FIBA, come responsabile internazionale per gli arbitri Ref 3 x 3. Lo ricordiamo con il sorriso, una delle sue caratteristiche principali che, oltre a contraddistinguere la sua figura, trasmetteva a tutti coloro che gli stavano intorno. Serio e professionale in campo, fuori dal parquet ha saputo instaurato rapporti con tanti personaggi del mondo del basket».

Intanto ieri si è chiuso il bando rivolto a grafici, designer e architetti, chiamati a ideare il nuovo playground che identificherà l’impianto di via Ponchielli. Tredici sono le domande arrivate: «Entro settembre - conclude Della Dora - sarà realizzata un'originale superficie in gomma riciclata. Si tratta di un intervento all’avanguardia, ecosostenibile e in grado di migliorare le performance sportive».






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-09-2021 alle 11:43 sul giornale del 02 settembre 2021 - 4181 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/chan