Terminati i lavori nell’area esterna della scuola dell’infanzia “Regina Reginella 2” di Montecchio

lavori nell’area esterna della scuola dell’infanzia “Regina Reginella 2” di Montecchio 1' di lettura 31/08/2021 - Il Sindaco della Città di Vallefoglia, Sen. Palmiro Ucchielli e gli Assessori ai Lavori Pubblici Angelo Ghiselli e all’Istruzione Avv. Barbara Torcolacci, comunicano che sono terminati i lavori di rifacimento della nuova pavimentazione esterna della Scuola dell’Infanzia “Regina Reginella 2” di Montecchio.

L’intervento, precisano gli Amministratori, ha interessato la realizzazione di un nuovo pavimento antitrauma in gomma colata colorata dello spessore di 6 cm per proteggere i bimbi dalle eventuali cadute dai giochi per una superficie totale di oltre 300 mq..

L’importo dei lavori, compreso l’intervento effettuato presso la Scuola dell’Infanzia “Oh che bel Castello” di Sant’Angelo in Lizzola, ha comportato una spesa complessiva, IVA compresa, pari ad €. 58.972,35.

Inoltre, prosegue il Sindaco, si stanno eseguendo proprio in questi giorni anche altri piccoli lavori edili presso i restanti plessi scolastici del Comune, consistenti soprattutto nella sistemazione e nel rifacimento di parti di intonaco ammalorati, nel ripristino dei rivestimenti nei bagni, nella tinteggiatura delle aule e altri piccoli interventi manutentivi. L’esecuzione di tali lavori, che comportano una spesa di oltre 6.000 euro, sono stati aggiudicati alla Ditta Costruzioni Edili F.lli Vitali srl di Vallefoglia.

Come si vede, conclude il Sindaco, l’Amministrazione Comunale si sta assiduamente adoperando per rendere i plessi scolastici sempre più sicuri, confortevoli e funzionali, in modo di salvaguardare la sicurezza dei ragazzi che li frequentano e garantire la regolarità dell’inizio del nuovo anno scolastico.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-08-2021 alle 12:22 sul giornale del 01 settembre 2021 - 342 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune, vallefoglia, Comune di Vallefoglia, vallefoglia pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cg2o