Intitolazione via o edificio alla memoria di Gino Strada, M5S Pesaro: "Farlo subito"

gino strada 1' di lettura 22/08/2021 - Il sindaco di Pesaro propone di intitolare subito una via, piazza o un edificio a Gino Strada, deceduto recentemente. Crediamo che sia importante farlo subito.

Sarebbe bello avere una parte della città dedicata alla memoria di questo grande uomo, ma poiché per legge servono dieci anni dalla scomparsa perché un nome entri nella toponomastica, pensiamo che il modo più giusto per onorare la vita del fondatore di Emergency sia proprio dare il suo nome all’istituto di Infermieristica di Via Lombroso, all’interno della struttura Ospedaliera pesarese.

Quale miglior “nume tutelare” per il futuro del centro studi cittadino che oggi affronta l’incubo del trasferimento a causa di una incredibile resistenza da parte di Marche Nord che vuole trasferirlo per mantenere un punto vaccinale che avrebbe mille altre possibilità meno impattanti sulla continuità didattica proprio di quei ragazzi che si preparano per una professione così importante?

Abbiamo lodato medici e infermieri nei giorni tristi del lockdown, ora si trovi il modo di tutelare e valorizzare il luogo dove queste persone straordinarie vengono formate. Forse serve veramente un uomo come Gino Strada per darci una mano, così come lui ha teso la sua mille volte a difesa di chi aveva bisogno.

Probabilmente non serve una via per questo medico che la Strada, ce l’aveva già nel nome. Forse più che rinchiuderlo in un piazzale, dovremmo pensare ad un luogo di formazione ed assistenza dove la memoria di questo medico, altruista, coraggioso, uomo che ha reso migliore questo Paese e il mondo intero, possa continuare a vivere.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-08-2021 alle 11:14 sul giornale del 23 agosto 2021 - 669 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Movimento 5 Stelle, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cfRX