Il progetto Rugbull si presenta a Monteciccardo

Il progetto Rugbull si presenta a Monteciccardo 1' di lettura 16/08/2021 - Tornano gli appuntamenti di “Rugbull: promoting rugby in schools as anti-bullying vitamin”, il progetto, promosso dal Comune di Pesaro, rivolto ai giovani e alle famiglie per sensibilizzare e contrastare fenomeni come il body shaming, il bullismo e altre forme di esclusione e discriminazione. 

Il prossimo appuntamento è in programma mercoledì 18 agosto, ore 21 (ingresso libero e gratuito), nella piazza davanti la sede del Municipio di Monteciccardo, in via Roma 33, quando saranno presentati alla città, le attività, le finalità, gli step del progetto Rugbull che, da giugno, sta coinvolgendo i pesaresi con incontri con atleti, tecnici e professionisti del mondo dello sport.

Protagonisti saranno: Gabriele Del Monte, presidente delle Formiche Rugby Pesaro; Enrico Tomassini in rappresentanza del Comune di Pesaro che insieme alla società Formiche Pesaro ha promosso e avviato il progetto; Angelo Spagnuolo, membro del Comitato Tecnico Scientifico istituito per raccogliere dati ed elaborare “buone pratiche” anti-bullismo nello sport.

«Siamo molto fieri di questa iniziativa che unisce formazione, intrattenimento, gioco ed educazione all’interno di percorso completo, volto ad analizzare come il bullismo operi all’interno dello sport» spiega Mila Della Dora, assessore alla Coesione e al Benessere che ricorda come Pesaro «abbia ottenuto, unico tra i Comuni, un importante finanziamento europeo».






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-08-2021 alle 11:49 sul giornale del 17 agosto 2021 - 562 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ce5J