Offese al sindaco Ricci, terzo “odiatore” social rinviato a giudizio

Matteo Ricci 1' di lettura 12/08/2021 - Anche il terzo “odiatore” social è stato rinviato a giudizio, lo comunica con un post su facebook il primo cittadino di Pesaro.

"Avevamo detto stop all’odio, e abbiamo cominciato a denunciare - commenta Matteo Ricci - Ora la giustizia sta facendo il suo corso e il fatto che li abbiano rinviati a giudizio significa che hanno preso sul serio la questione".

"Aspettiamo la decisione dei giudici e la rispetteremo, qualunque essa sia. Se sarà favorevole, devolveremo a progetti sociali le eventuali risorse che saranno condannati a pagare", conclude il sindaco.






Questo è un articolo pubblicato il 12-08-2021 alle 13:55 sul giornale del 13 agosto 2021 - 4934 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, pesaro, matteo ricci, articolo, Marco Lonigro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ceAW





logoEV
logoEV