Candele sotto le Stelle, Fratelli d'Italia: "Ordinanza o atto d'imperio del sindaco Ricci?"

Candele sotto le stelle Pesaro 1' di lettura 09/08/2021 - Ha dell’Incredibile quanto disposto dal sindaco Ricci nella sua ordinanza (N°1477 del 06.08.2021) per l’evento del prossimo 10 agosto denominato “Candele sotto le Stelle”.

Ad una prima lettura, vediamo che in spregio a quanto previsto dal D.L. 52/2021, impone il possesso della certificazione verde da esibire su richiesta della Polizia Locale e delle Forze dell’Ordine, in luogo all’aperto e precisamente in spiaggia.

Ma non contento di disporre a proprio piacimento, delle libertà e del principio di uguaglianza tra i propri cittadini, decide addirittura di andare oltre e, udite, udite, impone ai gestori dei pubblici esercizi adibiti alla somministrazione di alimenti e bevande che insistono o si affacciano sulle spiagge prospicenti, Strada Marina Ardizia, Strada delle Marche (località sotto monte), Viale Trieste, Viale Parigi, Via Varsavia ( Baia Flaminia), Fiorenzuola, nonché i gestori di tutti gli stabilimenti balneari che non aderiscono alla manifestazione, di sospendere la propria attività in concomitanza allo svolgimento della manifestazione stessa (dalle ore 19:00 del 10 Agosto alle ore 02:00 dell‘11 Agosto).

Siamo arrivati davvero al delirio di onnipotenza e chiediamo con quali poteri il sindaco possa impedire ad altri di esercitare il proprio diritto al lavoro e sulla base di quali ragioni? di ordine pubblico? o perché hanno scelto di non aderire ad un’iniziativa promossa dal Comune?

Ci domandiamo: siamo destinatari di atti di un Primo Cittadino o delle gesta di un monarca che esercita pieni poteri? Siamo molto preoccupati!!!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-08-2021 alle 23:54 sul giornale del 10 agosto 2021 - 7465 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Candele sotto le stelle, Fdi Pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cd2q





logoEV
logoEV
logoEV