Referendum eutanasia legale, raccolta firme in viale Trieste

1' di lettura 03/08/2021 - Nella nostra provincia di Pesaro e Urbino è possibile firmare in tutti i comuni presso la Segreteria generale (muniti sempre di un documento di riconoscimento). Nei comuni più grandi come Pesaro, Fano e Urbino vengono organizzati dei tavoli in vie e piazze dove si può firmare.

A Pesaro nel mese di Agosto sarà possibile firmare nelle giornate di mercoledì, giovedì e venerdì (nuove giornate) dalle 20,30 alle 23 in una postazione posta presso viale Trieste all'altezza di viale Marconi di fronte al Docks cafè.

Ruggero Fabri, segretario della Cellula Coscioni di Pesaro ha dichiarato "Abbiamo raccolto a livello nazionale fino ad ora più di 300.000 firme, una cifra importante ma è necessario raggiungere quota 500.000 firme. A Pesaro abbiamo raccolto fino ad oggi circa 1000 firme. L'obiettivo per Pesaro è quello di raccoglierne almeno il doppio ovvero 2000. Il referendum permetterà ai cittadini italiani di decidere se chi è gravemente malato, capace di autodeterminarsi e viene tenuto in vita da trattamenti di sostegno vitale, potrà scegliere una morte senza sofferenza".

Come Cellula Coscioni di Pesaro inoltriamo un appello perchè abbiamo urgente bisogno di volontari e autenticatori per continuare ad allestire i tavoli per la raccolta delle firme. Chi è disponibile può dare l'adesione telefonanando al 3357621584.

L’Associazione Luca Coscioni è una associazione no profit di promozione sociale. Tra le sue priorità vi sono l’affermazione delle libertà civili e i diritti umani, in particolare quello alla scienza, l’assistenza personale autogestita, l’abbattimento della barriere architettoniche, le scelte di fine vita, la legalizzazione dell’eutanasia, l’accesso ai cannabinoidi medici e il monitoraggio mondiale di leggi e politiche in materia di scienza e auto-determinazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-08-2021 alle 12:29 sul giornale del 04 agosto 2021 - 1020 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Associazione Luca Coscioni, eutanasia legale, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cdhg





logoEV